Massimo Bartolini

;Massimo Bartolini
13 febbraio – 30 marzo 2008
a cura di Laura Cherubini

Il ciclo espositivo MAXXI Dialoghi Con La Città comprende alcuni appuntamenti, ognuno dei quali avrà come protagonista un’installazione site-specific realizzata appositamente da un artista contemporaneo di fama internazionale.

Il primo evento, visibile sino al 30 marzo 2008, è dedicato a Massimo Bartolini, autore di opere che si legano fortemente al luogo in cui vengono ospitate.
Per l’occasione l’artista toscano ha concepito un’installazione luminosa dal titolo 25 aprile 1936. Il grande lavoro, dalle dimensioni di 12 x 22 x 1,05 metri, occupa l’intera facciata dell’attuale sede espositiva del MAXXI che prospetta su Via Masaccio, relazionandosi strettamente con il cantiere del nuovo museo e con la città che lo accoglie. L’opera è composta da duecentocinquanta lampade tonde al neon, delle quali una parte è illuminata a formare la scritta ANCHE OGGI NIENTE. Durante la performance del 12 febbraio, una dozzina di neon alla volta sono state fatte cadere dal ponteggio, come una pioggia di stelle in un’artificiale notte di San Lorenzo: le luci superstiti formano le lettere che formano la scritta finale, visibile sia durante il giorno che durante la notte.

Download

Link
Massimo Bartolini
Laura Cherubini