MAXXIvisioni dalla performance al video Virgilio Sieni

20/a 22 febbraio, ore 18.00
- Opificio Telecom Italia – spazio contemporaneo, via dei Magazzini Generali

MAXXIvisioni dalla performance al video Virgilio Sieni

Sarà presentato presso l’Opificio Telecom Italia – spazio contemporaneo, il documentario di danza realizzato lo scorso anno al MAXXI durante l’evento MAXXIvisioni – visioni trasversali tra danza e net.dance, dal video al digitale, un progetto di Anna Lea Antolini e Francesca Pedroni promosso e sostenuto dal servizio educativo MAXXI_Arte e prodotto da Verdeoro.
Classica tv ha curato, durante l’evento, un laboratorio pratico seguito dalla regista Maria Mauti e dedicato alla fase produttiva di un documentario di danza. Ideato appositamente per un gruppo di studenti del DASS – Università La Sapienza di Roma, il laboratorio ha avuto come protagonista il coreografo e danzatore Virgilio Sieni che ha dato vita, negli spazi del MAXXI, a un evento esclusivo.
Le riprese della performance di Sieni, ideata per il MAXXI e nata su ispirazione del luogo, della concomitante mostra di Ugo Mulas e dell’Après-midi d’un faune di Debussy, sono state postprodotte negli studi del canale a Milano e il documentario ne costituisce l’unica testimonianza.

La proiezione sarà preceduta da un breve incontro con Anna Lea Antolini, Maria Mauti, Francesca Pedroni e Virgilio Sieni.

>invito