Tobias Rehberger

Tobias Rehberger

MAXXI VEDE LA LUCE
TOBIAS REHBERGER

4 ottobre 2009 – 10 gennaio 2010

MAXXI VEDE LA LUCE è il ciclo di eventi, iniziative e performance che accompagnano il pubblico verso la definitiva apertura del MAXXI.
Primo evento in programma, e terzo appuntamento della rassegna Dialoghi con la città, è l’installazione site-specific di Tobias Rehberger – Leone d’Oro come miglior artista alla 53. Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia.
Rehberger ha realizzato un’installazione luminosa in dialogo con l’architettura di Zaha Hadid, valorizzando le volumetrie di un particolare architettonico dell’edificio.
Come spiega Laura Cherubini, curatrice della rassegna, “Là dove il progetto di Zaha Hadid si fa più ardito con l’elemento aggettante sull’edificio, nell’interstizio tra questi due corpi architettonici, Tobias Rehberger ha scelto di intervenire. In quella lunga fessura un’energia vitale pulsa emettendo bagliori luminosi”.
L’opera di Tobias Rehberger è visibile dall’esterno del Museo, dal lato di via Masaccio 5, tutti i giorni dalle ore 18.00 alle ore 24.00, fino al 10 gennaio 2010.

Testo critico di Laura Cherubini

Comunicato stampa

Incontri di approfondimento sull’opera di Rehberger

ogni giovedì fino al 7 gennaio 2010, ore 18.00
con accesso alla piazza del museo da via Guido Reni 4a