Catalogo generale Alighiero Boetti

Catalogo generale Alighiero Boetti

presentazione volume
mercoledì 24 febbraio 2010, ore 18.00

Auditorium del MAXXI

Catalogo generale Alighiero Boetti
Tomo primo. Opere 1961-1971
direzione scientifica di Jean-Christophe Ammann

Intervengono

Jean-Christophe Ammann/ Laura Cherubini/ Giulio Paolini/ Annemarie Sauzeau/ Jonas Storsve

Modera

Martin Angioni

Introduce

Anna Mattirolo, Direttore MAXXI arte

con la partecipazione di

Caterina Boetti, Alberto Boatto, Paolo Mussat Sartor

Un progetto in quattro volumi, pubblicati da Electa, raccoglie l’intera opera di Alighiero Boetti, artista dalla raffinata ironia concettuale che per tutta la vita si è cimentato in una complessa e variegata ricerca.
Verrà presentato al MAXXI, mercoledì 24 febbraio 2010 alle 18, il primo tomo in cui sono catalogate le opere degli anni 1962-1971.
Boetti, soprattutto nell’etica della produzione artistica, scardina le regole dell’arte, equiparando l’artista all’artefice: assolvendo alla sola ideazione dell’opera, ne delega l’effettiva realizzazione, come nel caso delle celebri Mappe.
Il catalogo è curato dall’Archivio sotto la direzione scientifica di Jean-Christophe Ammann e il supporto del comitato scientifico composto da Achille Bonito Oliva, Laura Cherubini, Carolyn Christov-Bakargiev e Giorgio Verzotti.
A questo primo tomo seguirà nel 2010 il secondo volume, dedicato alle opere degli anni 1972-1978, mentre il terzo e il quarto tomo saranno relativi agli anni 1979-1985 e 1986-1994.