Spazio/ Geografie italiane

Spazio/ Geografie italiane

Geografie italiane. Viaggio nell’architettura contemporanea
Videoinstallazione interattiva per 9 schermi sincronizzati e 4 leggii sensibili
dal 30 maggio 2010

Ideazione e regia Paolo Rosa, Stefano Roveda /Studio Azzurro.
Curatori Maristella Casciato, Pippo Ciorra, Margherita Guccione.

GEOGRAFIE ITALIANE. Viaggio nell’architettura contemporanea è un’installazione video che si propone di funzionare come un racconto-laboratorio, in progress, di architettura contemporanea. Le molteplici componenti dell’architettura italiana del secondo Novecento sono interpretate mediante l’introduzione di concetti-guida, che formano la spina dorsale del dispositivo narrativo da cui prende le mosse il racconto visivo.
L’installazione è realizzata mediante una sequenza di “mondi”, che ricompongono, in un caleidoscopico quadro di immagini, altrettanti paesaggi di architettura. Ogni “mondo” è sviluppato attraverso una raccolta di materiale iconografico e visivo, che va dal disegno, alla fotografia, allo spezzone cinematografico, all’intervista liberamente rielaborati e riassemblati da Studio Azzurro, in modo da permettere all’osservatore di costruire, all’interno della narrazione generale, una miriade di percorsi e narrazioni specifiche.
Sul muro lo scorrere dei “mondi” vede apparire, nell’ordine, i seguenti contenuti: città | ingegneria | paesaggio | concorsi | patrimonio | design | landmark | museo | protagonisti | media | next. Alcune postazioni permettono al visitatore di costruire una personale lettura delle “geografie”: su schermi interattivi scorrono infatti i nomi di protagonisti, parole chiave, aforismi, luoghi che, selezionati, comportano l’apertura di finestre di approfondimento.

 

Link Artista Studio Azzurro