Zaha Hadid: Artista UNESCO per la Pace Zaha Hadid

Zaha Hadid: Artista UNESCO per la Pace

Il Direttore Generale dell’UNESCO, Irina Bokova designerà il 24 giugno il vincitore del Pritzker Prize “in riconoscimento dei suoi sforzi per sensibilizzare il pubblico al dialogo interculturale, per promuovere l’eccellenza nel design e nella creatività, e per la sua dedizione agli ideali e agli obiettivi dell’organizzazione”.
Nata a Baghdad nel 1950, Zaha Hadid si è laureata in matematica presso l’Università americana di Beirut prima di iscriversi presso l’Architectural Association School of Architecture di Londra (UK).
Gli edifici innovativi di Zaha Hadid in Europa, Asia e America sono stati al centro di dibattiti appassionati. Ha anche progettato vestiti, mobili e persino un’automobile a tre ruote chiamata ZCar.
Gli Artisti UNESCO per la Pace sono personaggi famosi che utilizzano la loro influenza, il loro carisma e il loro prestigio per promuovere il messaggio dell’UNESCO. L’autore Franketienne (Haiti), il musicista Manu Dibango (Camerun), lo stilista Bibi Russell (Bangladesh), il musicista Gilberto Gil (Brasile), l’attrice e cantante Maria de Medeiros (Portogallo) e lo scrittore Scott Momaday (Stati Uniti) sono tra questo gruppo di persone eminenti.