Al MAXXI l’Assemblea Generale Federculture 2010

martedì 6 luglio, ore 10.00

MAXXI, Auditorium

Via Guido Reni, 4A – Roma


ASSEMBLEA GENERALE FEDERCULTURE


SOSTENERE LA CULTURA PER RILANCIARE IL PAESE

ripensare la manovra per far crescere l’impresa,

diffondere la conoscenza, promuovere l’innovazione.


L’investimento in cultura e nell’industria creativa è riconosciuto a livello internazionale come una delle risposte

per ridare vitalità e innovazione al sistema produttivo. La crisi economica, la ricerca di nuova competitività, il disimpegno dell’intervento pubblico in cultura e nei servizi, sono i temi cruciali sui quali il nostro Paese si confronta. Occorre riconoscere il valore sociale ed economico della cultura, ridare slancio all’impresa,

riaffermare il sostegno pubblico ad un settore che crea valore e qualità. Su questi punti Federculture intende unire amministratori, dirigenti, operatori e imprese, istituzioni ed associazioni culturali per ridare una diversa prospettiva al Paese.


Programma Provvisorio


Saluti

Pio Baldi

Presidente Fondazione MAXXI

Cecilia D’Elia

Assessore alle Politiche Culturali Provincia di Roma

Fabiana Santini

Assessore alla Cultura, Arte e Sport Regione Lazio


Relazione del Presidente di Federculture

Roberto Grossi


Tavola Rotonda

Umberto Croppi

Assessore alla cultura Comune di Roma

Carlo Fuortes

A.D. Fondazione Musica per Roma

Francesco Maria Giro

Sottosegretario MiBAC

Davide Rampello

Presidente Fondazione La Triennale e Vice Presidente Federculture

Mario Resca

Direttore Generale per la Valorizzazione dei Musei MiBAC

Nichi Vendola

Presidente Regione Puglia


Interviene

Gianni Alemanno

Sindaco Comune di Roma


Modera

Marino Sinibaldi

Direttore RAI Radio 3