IL MAXXI VINCE LO STIRLING PRIZE 2010

IL MAXXI VINCE LO STIRLING PRIZE 2010

Londra, 2 ottobre 2010

The winner is… MAXXI, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo progettato a Roma da Zaha Hadid Architects.

È questo il verdetto della giuria dello Stirling Prize, il prestigioso premio conferito ogni anni dal Royal Institute of British Architects (RIBA).

Il Presidente della Fondazione MAXXI Pio Baldi dice “E’ con grande gioia che condividiamo con Zaha Hadid questo importante riconoscimento, assegnato ad un edificio che continua a meravigliare per la sua bellezza. Questo premio contribuisce a diffondere ancora l’immagine straordinaria del museo, che ha già conquistato i romani e molti turisti di tutto il mondo”.

Lo Stirling Prize, organizzato dal Royal Institute of British Architects, premia l’eccellenza in architettura e viene riconosciuto all’architetto o agli architetti il cui progetto ha rappresentato il più alto esempio di architettura nell’anno corrente. Concorrono progetti che sono stati costruiti sia nel Regno Unito che nel resto della Comunità Europea. Insieme al MAXXI di Zaha Hadid Architects’ erano finalisti: Rick Mather’s Ashmolean Museum extension ad Oxford, David Chipperfield Architects’ Neues Museum a Berlino, Bateman’s Row a Londra di Theis & Khan, DSDHA’s Christ’s College school a Guildford e Clapham Manor primary school a Londra di dRMM.