Accordo tra MAXXI e MoMA

Accordo tra MAXXI e MoMA

MAXXI e MoMA insieme per sostenere e promuovere la giovane architettura con il progetto YAP_MAXXI Young Architects Program

Il Museum of Modern Art (MoMA) con il MoMA PS1 di New York e il Museo nazionale delle arti contemporanee di Roma hanno unito le forze per lanciare YAP_MAXXI, la prima edizione italiana dell’affermato Young Architects Program.
Istituito a New York nel 2000, il programma YAP, alla sua dodicesima edizione, si estende dunque anche al MAXXI.
YAP è rivolto a giovani progettisti (neolaureati, architetti, designer e artisti) ai quali offre l’opportunità di ideare e realizzare uno spazio per eventi live estivi, nel grande cortile del MoMA PS1 a NY e nella piazza del MAXXI a Roma.

I finalisti per l’Italia sono: Raffaella De Simone/Valentina Mandalari (Palermo); Ghigos Ideas (Lissone/Mi, Davide Crippa, Barbara Di Prete e Francesco Tosi); Asif Khan (Londra, Regno Unito); Langarita Navarro Arquitectos (Madrid, Spagna, María Langarita e Víctor Navarro), stARTT (Roma, Simone Capra e Claudio Castaldo).

comunicato stampa