Laurea Honoris Causa a Lucio Passarelli

Conferimento della Laurea Honoris Causa in Architettura a Lucio Passarelli. Congratulazioni dal MAXXI!
mercoledì 13 aprile 2011 – ore 10.30
Univeristà di Roma La Sapienza, Aula Magna del Rettorato, Piazzale Aldo Moro, 5

Nato a Roma nel 1933, dove si laurea in Ingegneria  Civile nel 1945, Lucio Passarelli è Accademico della Pontificia Accademia dei Virtuosi al Pantheon; membro effettivo dell’Istituto Nazionale di Urbanistica e della Giunta dell’Istituto Nazionale di Architettura di cui è stato Presidente della Sezione di Roma e Lazio, membro  della Commissione per la Tutela dei Beni Culturali della Santa Sede, dell’UNESCO – Sezione Italiana – e di altre prestigiose organizzazioni. Dal 1950 guida la progettazione architettonica dello Studio Passarelli, nato alla fine dell’Ottocento con l’Architetto Ingegnere Tullio Passarelli (1869-1941). Lo Studio ottiene il Premio INARCH nel 1961, 1964 e 1969, il Grand Prix de l’Architecture du Cercle d’Etudes Architecturales nel 1975 per la Nuova Ala dei Musei Vaticani; la Mention Spéciale du Concours Cembureau 1975; il primo premio per il Miglior Edificio degli ultimi 50 anni (per la palazzina di Via Campania); il premio Europa-Nostra 1995-1996 per la ristrutturazione dell’edificio di Aschieri in Via Parenzo. Vince inoltre il Premio Romarchitettura alla Carriera nel 2009.