Architettura. Disegno. Modello. Verso un archivio digitale dell’opera dei maestri del XX secolo

Architettura. Disegno. Modello. Verso un archivio digitale dell’opera dei maestri del XX secolo

17 maggio 2011, ore 18.00
presentazione del volume
a cura del Centro Archivi MAXXI Architettura

Intervengono
Piero Albisinni, Andrea Aleardi, Laura De Carlo, Margherita Guccione, Franco Purini

Il digitale ha quasi del tutto soppiantato le tradizionali pratiche del disegno nel processo di elaborazione del progetto di architettura, ma non è ancora definito il suo ruolo nella didattica e nell’analisi dei modelli architettonici. A partire dal volume, a cura di Laura De Carlo e Piero Albisinni, durante la presentazione si rifletterà sulle potenzialità dei nuovi mezzi digitali per la valorizzazione e la diffusione degli archivi di architettura.

Al MAXXI B.A.S.E. saranno inoltre a disposizione del pubblico le sperimentazioni didattiche di un laboratorio di laurea del corso quinquennale in Architettura UE presso la facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni” dell’Università La Sapienza di Roma, coordinato da Piero Albisinni e Laura De Carlo. Realizzate negli ultimi anni, hanno permesso di rivedere, alla luce delle continue innovazioni indotte dal digitale, l’operatività progettuale di alcuni fra i principali interpreti del rinnovamento del linguaggio architettonico in Italia a cavallo degli anni Sessanta e Settanta del Novecento.
A partire dallo studio dei disegni originali di Carlo Scarpa, Maurizio Sacripanti, Marcello D’Olivo, Giovanni Michelucci, Leonardo Savioli, Francesco Palpacelli, Vittorio Gregotti, Luigi Moretti sono stati realizzati i modelli architettonici di numerosi edifici di architettura visibili nelle venti postazioni della bibliomediateca del MAXXI.