Chiodi, Stefano

È storico e critico d’arte. Tra i suoi libri, Espresso (Electa 2000), Prototipi (Sossella 2004), Una sensibile differenza (Fazi 2006), La bellezza difficile (Le Lettere 2008). Ha curato edizioni di testi (tra cui di Odilon Redon, A se stesso, Abscondita 2000), mostre in musei e gallerie (tra le più recenti Diego Perrone, XI India Triennale, New Delhi 2005; vedovamazzei, MADRE, Napoli 2006, Olaf Nicolai, Galleria Civica di Ferrara, 2008) e programmi radiofonici per Radio3 RAI. Per l’editore Fazi ha diretto la collana «Arte» (2005-08). Scrive su «il manifesto», «Specchio+», «Il Caffè Illustrato». Insegna Storia dell’arte contemporanea all’Accademia di belle arti di Macerata e al DAMS dell’Università Roma Tre.