Scardi, Gabi

La sua ricerca si focalizza sulle ultime tendenze artistiche e sulle relazioni tra arte e discipline limitrofe. Dal 2005 al 2009 è stata consulente per l’arte visiva della Provincia di Milano e ha curato il programma pluriennale inContemporanea. Ha curato il CECAC – Corso Europeo per Curatori d’Arte Contemporanea (ed. 2007-2008-2009). È stata curatrice dell’Archivio degli Artisti “C/0 Care of -Viafarini” e del programma espositivo Viafarini. Ha curato mostre personali e collettive. Tra le altre: Alfredo Jaar, It is Difficult, Spazio Oberdan, Hangar Bicocca (con Bartolomeo Pietromarchi); Alfredo Jaar, Questions Questions progetto pubblico, Milano, 2008; Wherever We Go, Ovunque Andiamo, Spazio Oberdan, Milano e SFAI San Francisco Art Institute 2007; LESS #1 Alternative Living Strategies, nell’ambito della Gwangju Design Biennale 2007; LESS, Strategie alternative dell’abitare, PAC Padiglione d’arte Contemporanea di Milano, 2006; Drink Water di Lucy e Jorge Orta, Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia 2006. Lavorando attualmente alla pubblicazione Paesaggio con figura: Arte, sfera pubblica, trasformazione sociale, ed. Allemandi (autunno 2010). È libera docente presso Politecnico di Milano, Facoltà di Design; Università Bicocca, Facoltà di Sociologia; Domus Academy, Milano; ALMED, Università Cattolica di Milano.