T SPOON

T SPOON

T SPOON (Nina Artioli, Paola Fusco, Alessandra Glorialanza, Davide Sacconi, Eliana Saracino) opera a Roma dal 2004, attraverso progetti, installazioni ed iniziative editoriali.
T SPOON è l’idea di un piccolo strumento che attraversa i territori urbani indagando modi e forme dell’abitare contemporaneo. T SPOON opera all’intersezione di tre elementi: città, paesaggio e infrastruttura. La città è paesaggio, il paesaggio è infrastruttura, l’infrastruttura è città: il cerchio si chiude, l’urbanità è pronta ad un nuovo livello di sviluppo. Architecture becomes Environment.
Il lavoro di T SPOON è stato premiato in diversi concorsi nazionali ed internazionali, come Greater Helsinki Vision 2050 (menzione speciale) e MenoèPiù 5 (progetto vincitore) ed è stato esposto in diverse mostre come: IV IABR-International Architecture Biennale Rotterdam 2009, Attraversamenti 09- Biennale diffusa di Architettura Contemporanea e nel Padiglione Italiano all’Expo 2010, Shanghai. Nel 2011 vince il Premio NIB Top 10 Paesaggio.

www.tspoon.org

T SPOON, M2O_nuovo Ossigeno per Torino, progetto finalista del concorso “La Metamorfosi”, riqualificazione delle aree del quadrante Nord e Nord Est di Torino: ambito Sempione Gottardo, 2010