Saluto al Tavolo del Mediterraneo – Love Difference

Saluto al Tavolo del Mediterraneo
domenica 4 settembre, dalle 17.00 alle 19.00
Sala Claudia Gian Ferrari – ingresso libero

In occasione della chiusura della mostra Cittadellarte, ancora un’occasione per scoprire i progetti dell’officina creativa ideata da Michelangelo Pistoletto a Biella. Tra questi, il Tavolo del Mediterraneo – Love Difference è stato luogo di riflessioni su temi di impegno sociale, dalla disabilità al dialogo interculturale, attraverso una serie di incontri, scambi e attività didattiche, come il laboratorio Tante sedie Tante storie, in collaborazione con l’Associazione culturale Fabula In Art. I bambini, ispirati dalle opere di Michelangelo Pistoletto, hanno disegnato e scritto racconti ispirati all’ascolto, al dialogo e alla convivenza pacifica, in opposizione alla violenza della discriminazione e dell’indifferenza. I visitatori troveranno i loro lavori appesi al simbolo del Terzo Paradiso e riflessi nella superficie specchiante del mar mediterraneo.

Nella stessa occasione il Dipartimento educazione riproporrà il PERCORSO TATTILE PER NON VEDENTI E IPOVEDENTI già sperimentato lo scorso maggio, nel giorno del primo compleanno del museo e dedicato questa volta, oltre a Cittadellarte, anche all’installazione Whatami, vincitrice del programma YAP MAXXI 2011, che ha creato nella piazza del Museo un giardino artificiale, un’isola verde per trascorrere del tempo libero all’aria aperta.

Percorso con prenotazione obbligatoria su edumaxxi@fondazionemaxxi.it