Quattro passi in Quattro piazze!

Per chi è?
Famiglie residenti nel quartiere Flaminio, munite di macchina fotografica e blocco per appunti

Che Cos’è?
Una proposta “speciale” per partecipare alla festa del Flaminio in modo divertente ed educativo, scoprendo alcune piazze del quartiere a partire da quella del MAXXI, cronologicamente l’ultimo spazio urbano creato da Zaha Hadid per il museo e per la città, luogo di transito ma anche di sosta per il tempo libero.

Come funziona?
L’attività è articolata in una passeggiata esplorazione che avrà luogo giovedì 15 settembre dalle ore 18.00 con appuntamento nella piazza del MAXXI, per poi dirigersi verso piazza dei Carracci e proseguire per piazza Antonio Mancini, piazza Melozzo da Forlì e concludersi a piazza Perin del Vaga alle 19.30 circa.

Struttura e articolazione del laboratorio
Ogni gruppo famiglia effettuerà un attento sopralluogo in ognuna delle piazze e adulti e bambini documenteranno eventuali criticità con fotografie e appunti frutto di osservazioni fatte insieme. Alla fine del percorso ogni famiglia sceglierà su quale piazza “lavorare” e, nei giorni seguenti, a partire dal materiale raccolto, il bambino realizzerà un disegno della piazza selezionata secondo i suoi desideri, dopo un momento di confronto con i genitori. La conclusione dell’attività prevede che i progetti dei bambini vengano esposti negli spazi parrocchiali della Basilica di santa Croce al Flaminio.

Finalità
Il Dipartimento educazione del MAXXI progetta attività che forniscono al pubblico gli strumenti per una lettura attiva e partecipata dei temi della contemporaneità. Quattro passi in Quattro piazze crea l’occasione per un momento condiviso tra adulti e bambini, passeggiando nel quartiere dove vivono, ascoltando storie del passato di quei luoghi, affinchè attivino su di essi uno sguardo più attento e consapevole.

Attività speciale per la FESTA del FLAMINIO 2011 a cura del Dipartimento educazione del MAXXI in collaborazione con Urban Experience