Can you imagine?

Alcantara

7 ottobre – 13 novembre 2011
Sala Carlo Scarpa

MAXXI e Alcantara insieme per esplorare le possibilità di un materiale tanto noto ma ancora tutto da scoprire nelle sue potenzialità artistiche e creative. É questo il senso del progetto Can you imagine? Progetto Alcantara® – MAXXI: una ricerca sperimentale che diventa una mostra per esplorare la versatilità di un materiale unico e innovativo, sondando nuovi territori e inediti modelli interpretativi.

Undici talenti del design internazionale, selezionati per la loro attitudine alla sperimentazione materica da Domitilla Dardi, Curatrice per il Design del MAXXI Architettura, e Giulio Cappellini, Direttore Artistico di Alcantara, restituiranno la loro visione e interpretazione di Alcantara in altrettante scenografiche installazioni, ciascuno enfatizzando un particolare aspetto del materiale, secondo la propria cifra creativa.

I designer coinvolti sono: Massimiliano Adami (Italia), François Azambourg (Francia), Giulio Cappellini (Italia), Lorenzo Damiani (Italia), Paola Navone (Italia), Oki Sato Nendo (Giappone), Patrick Norguet (Francia), Satyendra Pakhalé (India), Raw Edges (Israele), Marcel Wanders (Olanda), Nika Zupanc (Slovenia).

La mostra indaga il sempre più labile confine tra arte e design, in una contaminazione di forme e percezioni alla ricerca di nuove possibili interpretazioni di questo materiale, tanto più che l’unico ma forte vincolo posto ai designer è non impiegarlo come rivestimento e non proporre prodotti finiti.

1. Marcel Wanders, Alcantara® Pool Table
2. Paola Navone, Cuccia
3. Lorenzo Damiani, Roller

giovedì 6 ottobre, ore 16.30
Auditorium del MAXXI – ingresso libero  

incontro con i designers Massimiliano Adami, François Azambourg, Giulio Cappellini, Lorenzo Damiani, Patrick Norguet Satyendra Pakhalé, Raw Edges – Yeal Mer & Shay Alkalay e Nika Zupanc.