In ricordo di Antonino Terranova

Il MAXXI Architettura ricorda Antonino Terranova, docente di Progettazione architettonica presso la Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni dell’Università “La Sapienza” di Roma e a lungo direttore del Dipartimento di Architettura e Analisi della città, improvvisamente scomparso la settimana scorsa. Membro del Consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Centri Storici Artistici (ANCSA) e della direzione delle riviste “Gomorra” e “Rassegna di architettura e urbanistica”, Antonino Terranova è stato un intellettuale inquieto e un protagonista vivace della cultura architettonica contemporanea, attivo soprattutto nella discussione sui temi urbani. Saggista infaticabile e polemista appassionato, è autore di innumerevoli scritti, tra i quali si ricordano Città sognate (1977), Le Città & i Progetti. Dai centri storici ai paesaggi (1993), Mostri metropolitani (2001), Grattacieli (2003), La qualità dell’urbano (2009).