Costellazione Transvanguardia

9 novembre 2011 – 8 gennaio 2012
Galleria 4

Anche il MAXXI partecipa al grande progetto Transavanguardia italiana, ideato da Achille Bonito Oliva in occasione delle celebrazioni per i Centocinquant’anni dell’Unità d’Italia.
Il progetto prevede una grande mostra collettiva, al Palazzo Reale di Milano (dal 24 novembre) e una serie di mostre-omaggio, dal titolo Costellazione transavanguardia, in alcune delle principali istituzioni museali italiane, tra cui il MAXXI.
In questa occasione, all’interno della mostra Confine evanescente, verrà dedicato un focus alle opere dei protagonisti di questo importante movimento: Sandro Chia, Francesco Clemente, Enzo Cucchi, Nicola De Maria e Mimmo Paladino.

Il progetto generale fa il punto sul movimento della Transavanguardia, che sin dal suo nascere ha saputo puntare sull’identità della cultura italiana inserendola a pieno titolo, e con una sua peculiare originalità, nel dibattito culturale internazionale degli ultimi quarant’anni, segnato dalla crisi delle ideologie del Novecento, dalla globalizzazione dei mercati e dall’affermarsi dei movimenti no global e glocal. Nello stesso tempo, la Transavanguardia ha portato l’arte contemporanea italiana a un livello di attenzione, da parte di collezionisti e musei stranieri, del tutto nuovo per la sua sollecitudine.
Da qui l’esigenza di rivisitare, in questo particolare anniversario, motivi ispiratori, immaginario ed eredità di tale esperienza, sia ripercorrendone la storia con una grande esposizione retrospettiva, sia indagando gli esiti ultimi raggiunti dagli artisti – tutti ormai internazionalmente noti – che di tale movimento sono i protagonisti.

Oltre alla mostra Transavanguardia italiana e alle Costellazioni, il progetto espositivo, che ha carattere progressivo (inizia a novembre 2011 e si chiude nella primavera del 2012), comprende cinque personali dedicate ai suoi protagonisti.

Le opere in mostra:

Sandro Chia, Figure con bandiera e flauto, 1983
Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea

Francesco Clemente , Crown, 1988
MAXXI

Enzo Cucchi, Una goccia, 1988
Collezione D’Ercole, Roma

Nicola De Maria, Testa dell’artista cosmico a Torino, 1984
Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea

Mimmo Paladino, Elmo, 2004
Collezione Valentina Bonomo