Lavin, Sylvia

Sylvia Lavin è Direttore del Dipartimento di Architettura della UCLA, università presso la quale è anche docente di Teoria e Storia dell’Architettura e dove, dal 1996 al 2006, è stata Direttore del Dipartimento di Architettura e Progettazione Urbana. È spesso ospite della Graduate School of Design dell’Università a Harvard ed è stata Visiting Professor  di Teoria dell’Architettura alla Scuola di Architettura di Princeton.
Figura di spicco del dibattito contemporaneo, Sylvia Lavin è inoltre nota per le sue ricerche e il contributo critico all’architettura e al design contemporanei nonché per la curatela di mostre dedicate alla cultura della progettazione di fine Anni Sessanta.
Tra i suoi libri si ricordano: Quatremere de Quincy and the Invention of a Modern Language of Architecture (1992); Form Follows Libido: Architecture and Richard Neutra in a Psychoanalytic Culture (2005); Crib Sheets: Notes on the Contemporary Architectural Conversation (2005) una raccolta di testi polemici da lei curata; The Flash in the Pan and Other Forms of Architectural Contemporaneity (2009) e Architecture Kissing (2011).