Waldheim, Charles

Charles Waldheim è titolare di Urban Agency, uno studio di consulenza multidisciplinare per la progettazione e l’urbanistica contemporanea.
Direttore del Department of Landscape Architecture della Graduate School of Design alla Harvard University è docente di Landscape Architecture presso la stessa università. La sua ricerca è incentrata sulle relazioni tra paesaggio e urbanistica contemporanea. Waldheim ha coniato il termine “landscape urbanism” per descrivere il recente ruolo del paesaggio come mezzo per riportare l’ordine urbano nella città contemporanea. Ha insegnato e tenuto conferenze sull’urbanistica contemporanea in Nord America, Europa, Australia e Asia.
I suoi testi sono apparsi sulle riviste Landscape Journal, Topos, Log, Praxis, 306090, Canadian Architect, e Landscape Architecture Magazine.  È inoltre autore dei libri Constructed Ground (2001); Stalking Detroit (2001); CASE: Lafayette Park Detroit (2004); Architecture and Urbanism: Histories, Revisions, Alternatives (2005) e The Landscape Urbanism Reader (2006). Attualmente sta scrivendo Chicago O’Hare: A Natural and Cultural History, la storia dello scalo aeroportuale della metropoli statunitense.