Internet gratis al MAXXI con Provincia di Roma


Navigare gratuitamente in internet mentre si visitano le mostre, magari utilizzando la nuova applicazione del Museo per smartphone e tablet, o durante gli eventi del MAXXI. Grazie a ‘Provincia Wi-Fi’, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo offre un nuovo servizio per turisti e visitatori.

Sarà possibile accedere al web anche dalla Biblioteca e dalla piazza del MAXXI con i due nuovi hot spot installati da ‘Provincia Wi-Fi’, che interagiscono con la rete interna del museo. Il servizio wi-fi della Provincia di Roma, infatti, è una ‘federazione di reti’ aperta al contributo chi mette in condivisione la propria connettività creando, come in questo caso, un’ulteriore area per l’accesso alla rete.

Cresce così la grande piazza virtuale di ‘Provincia Wi-Fi’, che unisce parchi, spiagge, università, scuole, ospedali, uffici giudiziari e anche i luoghi della cultura e i musei. Con la collaborazione con  il MAXXI diventano 811 le aree per l’accesso gratuito al web, di cui 549 a Roma e 262 in 97 Comuni  della provincia e gli iscritti al servizio superano un nuovo record: sono oltre 165mila.