MAXXI Arte Collezione – Tridimensionale


23 febbraio – 23 settembre 2012
Galleria 3

Il MAXXI Arte presenta un nuovo allestimento delle sue collezioni partendo dalla riflessione sulla relazione fra spazio e oggetto, un punto di riferimento fondamentale per la ricerca artistica contemporanea.
Da Maurizio Mochetti a Juan Muñoz, da Remo Salvadori a Thomas Schütte e Franz West, Tridimensionale è un percorso attraverso vari tentativi sia di costruire la forma a partire dalla commistione di elementi geometrici ma anche di decostruire la figura a tutto tondo della scultura monumentale classica per riproporla privata della sua componente celebrativa.

L’allestimento evidenzia il procedere della Galleria 3 per terrazze sovrapposte: a partire dalla più alta che ospita un focus delle opere di Salvadori, di cui vengono presentate cinque recenti acquisizioni, si attraversa la seconda terrazza, in cui sono allestite le opere di Mochetti, fino ad arrivare all’ultima, con una selezione di opere che include i lavori di Muñoz, Schütte e West. Infine una nuova istallazione di Lucy+Jorge Orta, realizzata con il contributo di Ermenegildo Zegna.


Remo Salvadori, Continuo infinito presente, 1985-2007, La stanza dei verticali, 1995-2000. Photo Cecilia Fiorenza



Lucy + Jorge Orta, Fabulae Romanae, 2012. Courtesy gli artisti e Ermenegildo Zegna. Photo Cecilia Fiorenza