RE-CYCLE LAB/03 – Lo spessore della città


venerdì 6 aprile, ore 18.00
Sala incontri MAXXI B.A.S.E. – ingresso libero fino a esaurimento posti
a cura di Sara Marini e Alberto Bertagna

Il seminario Lo spessore della città intende sottolineare l’urgenza di un ritorno alla prassi del costruire nel costruito, formulando scenari che mettano in relazione lo sviluppo della città con il riutilizzo dell’esistente.
L’evidente fragilità del territorio italiano denuncia i limiti dell’urbanizzazione diffusa, un modello di città non più sostenibile. Allo stesso tempo, strutture e spazi ormai inadeguati alle esigenze della contemporaneità chiedono interventi di trasformazione.
Dalla normativa all’urbanistica, dalla tecnologia all’architettura, gli interventi suggeriranno modi e motivi, ragioni e convenienze di una Nuova Legge Urbanistica Nazionale.
Lo spessore della città svilupperà i temi proposti dalla mostra RE-CYCLE. Strategie per l’architettura, la città e il pianeta (al MAXXI fino al 20 maggio).

Intervengono:
Alberto Bertagna, architetto. Università Iuav di Venezia.
Daniela Besana, ricercatore. Università degli studi di Pavia.
Fulvio Cortese, ricercatore. Università degli studi di Trento.
Federico De Matteis, ricercatore. Università degli studi di Roma “La Sapienza”
Massimiliano Giberti, ricercatore. Università degli studi di Genova.
Sara Marini, ricercatore. Università Iuav di Venezia.
Chiara Rizzi, architetto. Università degli studi di Trento.