Marzia Migliora. Capienza massima meno uno


19 giugno Marzia Migliora
20 giugno Alex Cecchetti
21 giugno Bruna Esposito

Hall del MAXXI – ingresso libero
a cura di Anne Palopoli

MAXXI e Telecom Italia presentano ACTING OUT. Artisti italiani in azionetre giorni dedicati alla performance italiana contemporanea e, a seguire, una mostra (dal 27 giugno al 9 settembre 2012) in cui vengono presentate le opere, le fotografie, i video e la documentazione degli eventi performativi.
Marzia Migliora, Alex Cecchetti e Bruna Esposito saranno protagonisti di tre “azioni” che coinvolgeranno il pubblico del museo. Con linguaggi e metodologie diversi, gli artisti daranno origine a narrazioni differenti tra loro ma accomunate dalla volontà di relazionarsi con la realtà spaziale del museo e con quella sociale, politica, storica del mondo.


martedì 19 giugno, ore 18.00
CAPIENZA MASSIMA MENO UNO
Hall del MAXXI – ingresso libero

Il progetto di Marzia Migliora nasce dalla riflessione sulla parola OCCUPARE, intesa in tutte le sue accezioni e sfaccettature. Un muro di corpi occuperà la hall del MAXXI: 1000 persone – 4 per mq – nei 250 mq dell’ingresso del foyer del Museo. Un’occupazione fisica, umana, psicologica che il pubblico dovrà attraversare per accedere al museo, entrando così, per qualche minuto, a farne parte. L’analisi sul significato che ha dato avvio a questa ricerca, ha trovato motivazione d’essere rispetto al momento storico che stiamo vivendo.

Il MAXXI e Marzia Migliora ringraziano il Teatro Valle Occupato per il sostegno.
Parole di Elena Pugliese, autrice
Con la collaborazione di Patrizia Rotonda, Direzione Musicale, e le voci di Enrico Scarinci, Susanna Ruffini, Fiammetta Tosti, Slavka Golisová, Priscilla Bei e Patrizia Rotonda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio.

Marzia Migliora, Capienza massima meno uno, photo di Gilda Louise Aloisi