Michele Valori. Abitare le case. Il MAXXI in occasione della Biennale Architettura 2012


31 agosto – 18 novembre 2012
a cura di Maristella Casciato e Susanna Nobili
Palazzo Zenobio, Venezia

Disegni originali, modelli e un video con interviste d’epoca e testimonianze su Michele Valori: questa è la mostra incentrata sul tema dell’abitare e divisa in due tappe: la prima a Palazzo Zenobio a Venezia dal 31 agosto al 18 novembre 2012, la seconda al MAXXI dal 23 gennaio al 17 febbraio 2013.

L’esposizione presenta una selezione di progetti e realizzazioni che documentano l’attenta ricerca di Michele Valori sulla residenza, nelle sue molteplici declinazioni che vanno dall’edilizia residenziale pubblica alle palazzine realizzate a Roma negli anni Sessanta.

Dai disegni e modelli originali del complesso di residenze popolari UNRRA Casas di Catania agli studi di case per lavoratori INA-Casa, dai progetti per le palazzine romane dell’Eur e di Poggio Ameno al quartiere in Contrada Cappuccinelli di Trapani, il contributo di Valori, architetto, urbanista e docente è stato riconosciuto dalla storia e dalla critica architettonica già durante gli anni della sua attività.

  • Clicca qui per la mostra Michele Valori. Abitare le case al MAXXI

L’archivio di Michele Valori, dichiarato di notevole interesse storico dalla Soprintendenza Archivistica per il Lazio, è entrato nelle collezioni del MAXXI Architettura nel 2006. Raccoglie documenti ed elaborati grafici relativi a oltre settanta progetti, dall’urbanistica all’abitare, corrispondenza, materiali didattici e di ricerca, fotografici e audiovisivi, modelli di architettura.