Memoriae Causa


giovedì 18 ottobre 2012, ore 17.00
Auditorium del MAXXI – ingresso libero

Un film e una conversazione per raccontare l’architettura di Carlo Scarpa. Tre architetti, un critico cinematografico e un regista si incontrano in occasione della mostra Può l’architettura essere poesia? Carlo Scarpa_ Guido Guidi: la Tomba Brion a S.Vito d’Altivole.

La mostra, organizzata dal MAXXI Architettura, diventa spunto per presentare il film Memoriae Causa di Riccardo De Cal.
I sapienti artigiani che hanno aiutato Carlo Scarpa a realizzare lo straordinario monumento della Tomba Brion, nel film di De Cal sfilano sotto gli occhi degli spettatori e raccontano. Ognuno ha un frammento di verità da condividere, una storia da raccontare. Forme misteriose sorgono dal verde di una campagna immersa nella luce del mattino. Ed è proprio la luce a guidare l’esplorazione della Tomba Brion, illuminandone la bellezza e la complessa simbologia insita in ogni forma, ogni funzione, ogni singolare marchingegno.

A seguire gli architetti Mario Botta, Tobia Scarpa, Guido Pietropoli e il regista Riccardo De Cal, introdotti da Margherita Guccione, si confronteranno sulla poetica del grande maestro. Il critico cinematografico Enrico Ghezzi affronterà il tema della mostra in riferimento al film.