Il Cammino degli Invisibili


venerdì 19 ottobre 2012, dalle ore 15.00 alle ore 19.00
dal Teatro Valle Occupato al MAXXI
Installazione performativa ideata da Riccardo Caporossi

Il Cammino degli Invisibili è una installazione/performance che prevede un “cammino” dal Teatro Valle Occupato al MAXXI, passando per Piazza del Popolo e da qui utilizzando il tram n. 2.

Artisti, persone comuni, turisti si alterneranno lungo il tragitto, come in una staffetta, nel trasporto di una moltitudine di scarpe: su un vassoio tenuto in mano o fatte “camminare” a terra su una guida. Sono proprio queste scarpe ad evocare gli invisibili: persone comuni inermi di fronte a un sistema che le vessa, emarginati, anonimi morti di guerra.

Il titolo è emblematico ed evoca scomparsa, sottrazione, assenza. Il suo posto è lì ma lui, il corpo, è già andato via. Resta solo una traccia: le sue scarpe; una moltitudine di scarpe. Scarpe come attori di una azione muta, sospesa tra la nullità del corpo e la sua emblematica evocazione; storie, pensieri, conflitti e la necessità di una sua ricollocazione in uno spazio-universo a cui appartiene.

CHIAMATA APERTA

Sono invitati a partecipare persone con o senza esperienza teatrale. È richiesta concentrazione, spirito di gruppo e portarsi almeno 1 paio di scarpe (oltre a quelle indossate).
La partecipazione è libera e il termine per le adesioni è il 15 ottobre.

Si può partecipare a entrambi i momenti o scegliere solo una parte della camminata/staffetta: dalle 15 alle 17 (Valle-piazza del Popolo) e dalle 17 alle 19 (piazza del Popolo-MAXXI).

Si può mandare la propria adesione a extravalle99@gmail.com specificando: nome, età e a quale fascia oraria si vuole partecipare.


Un progetto del Teatro Valle Occupato in collaborazione con il MAXXI.