MAXXI » Eventi http://www.fondazionemaxxi.it Museo nazionale delle Arti del XXI secolo Tue, 02 Sep 2014 11:02:37 +0000 it hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.3.2 Copyright © MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo 2012 community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) 1440 http://www.fondazionemaxxi.it/wp-content/plugins/podpress/images/powered_by_podpress.jpg MAXXI http://www.fondazionemaxxi.it 144 144 http://www.fondazionemaxxi.it/?feed=podcast Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo Fondazione Maxxi Fondazione Maxxi community@fondazionemaxxi.it no no L’arte è sempre contemporanea http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/29/arte-sempre-contemporanea/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/29/arte-sempre-contemporanea/#comments Fri, 29 Aug 2014 09:16:05 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=43168

Continuano fino al 21 settembre le lezioni di The School of Narrative Dance, Roma, il progetto dell’artista Marinella Senatore vincitrice del PREMIO MAXXI 2014.
La scuola propone l’avvicinamento a numerosi ambiti professionali con un sistema didattico alternativo, basato sulla condivisione di saperi e mestieri. Ogni settimana una lezione gratuita!

giovedì 4 settembre, ore 16.00
L’arte è sempre contemporanea
Lezione di Beatrice Bertini
Arena – Piazza del MAXXI

Un excursus fortemente interattivo affronta la problematica legata alla comprensione delle opere di arte antica, considerate dal grande pubblico facilmente accessibili rispetto a quelle contemporanee.

Prossime lezioni
giovedì 11 settembre, ore 16.00 | Poesia visiva: colore impronta materia, la carne delle parole
Lezione di Daniela Di Lullo
giovedì 18 settembre, ore 16.00 | Training / Improvvisazione di Teatro-Danza
Lezione di Nicoletta Jannitti e Isabella Rossi

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/29/arte-sempre-contemporanea/feed/ 0
Pier Luigi Nervi e gli stadi per il calcio – Un modello di successo http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/07/nervi-e-gli-stadi-di-calcio/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/07/nervi-e-gli-stadi-di-calcio/#comments Thu, 07 Aug 2014 13:09:43 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42978
A partire dalle opere esposte nella mostra Strutture Romane. Montuori, Musmeci, Nervi, il Centro Archivi organizza un ciclo di incontri per approfondire i grandi temi della storia dell’ingegneria, dal Novecento alla contemporaneità, affrontando la tutela di queste opere per riflettere sulla loro salvaguardia e valorizzazione.

18 settembre, ore 17.00
Pier Luigi Nervi e gli stadi per il calcio
Un modello di successo

Sala Studio Centro Archivi MAXXI Architettura, ingresso libero fino a esaurimento posti

Straordinario progettista, teorico, docente, costruttore e imprenditore, Pier Luigi Nervi è stato uno dei protagonisti dell’architettura e dell’ingegneria del Novecento, il cui ricco archivio documentario è conservato al Centro Archivi MAXXI Architettura.
Dallo stadio comunale “Giovanni Berta” di Firenze (1929-32) al Kuwait Sports Center (1968-69), gli impianti per lo sport e gli stadi rappresentano un’occasione perfetta per seguire l’evoluzione della filosofia progettuale e del metodo costruttivo del suo lavoro, incentrato sul rapporto strettissimo tra tecnica ed estetica, tra sincerità costruttiva e bellezza di un’opera costruita.
Un racconto che anticipa i risultati di una lunga ricerca di respiro internazionale, i cui esiti saranno presentati nella mostra “Pier Luigi Nervi. Gli stadi per il calcio” al MAXXI nel 2015.

introduce
Margherita Guccione Direttore MAXXI Architettura

intervengono
Micaela Antonucci Dipartimento Architettura – Alma Mater Studiorium Bologna
Annalisa Trentini Dipartimento Architettura – Alma Mater Studiorium Bologna
Tomaso Trombetti Dipartimento Ingegneria civile, ambientale, chimica e dei materiali – Alma Mater Studiorium Bologna

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/07/nervi-e-gli-stadi-di-calcio/feed/ 0
La grande invenzione http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/05/la-grande-invenzione/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/05/la-grande-invenzione/#comments Tue, 05 Aug 2014 13:52:44 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42550
Continua il ciclo di incontri Nel baule. Ricordi e autobiografie a cura dello scrittore e giornalista Roberto Ippolito. Nell’imponente palcoscenico di 8½ si alternano protagonisti della cultura: da Gianni Berengo Gardin a Dacia Maraini, da Lina Wertmuller a Pupi Avati e tanti altri fino a ottobre.

Otto appuntamenti dall’atmosfera familiare in cui i protagonisti racconteranno, pescando nel proprio passato, episodi, incontri, fasi particolari della propria vita personale e professionale, fornendo una chiave di lettura per i propri libri.

Otto appuntamenti dall’atmosfera familiare in cui i protagonisti racconteranno, pescando nel proprio passato, episodi, incontri, fasi particolari della propria vita personale e professionale, fornendo una chiave di lettura per i propri libri.

giovedì 25 settembre, ore 19.00
La grande invenzione
Piazza del MAXXI, Spazio YAP – ingresso libero

“Quello che mia madre ha sempre detto di me,
cogliendo a pieno un aspetto della mia essenza,
è che sono molto buono ma troppo bugiardo”

La bisnonna Olimpia asolaia, il nonno Carlo che trovò moglie grazie a venticinque bignè, il padre morto in un incidente d’auto sulla stessa curva della Cavallina storna di Pascoli. Con questi presupposti, come stupirsi se la vita di Pupi Avati diventa un’unica grande avventura, dalla via Emilia a Cinecittà?
Nella Bologna del dopoguerra si svolge l’educazione sentimentale del grande regista, un ragazzo timido ma un po’ mascalzone, un perdigiorno con una bruciante passione per il jazz, un rapporto complesso con le donne, un amore irreversibile per il cinema. Poi l’addio alla carriera da musicista, la parentesi come rappresentante di surgelati, i difficili esordi cinematografici, la Roma degli artisti, l’insolito lavoro con Pasolini, i pedinamenti per conoscere il maestro Fellini, i successi di pubblico e critica. La grande invenzione racconta tutto questo e molto altro ancora…

Intervengono
Pupi Avati regista
Roberto Ippolito scrittore e giornalista

Prossimi appuntamenti
mercoledì 8 ottobreFilippo La Porta  Roma è una bugia
giovedì 9 ottobreGianrico e Francesco Carofiglio  La casa nel bosco

Appuntamenti precedenti
giovedì 18 settembre | Ferdinando Scianna Visti e scritti
giovedì 31 luglio | Chiara Valerio Spiaggia libera tutti
giovedì 31 luglio | Chiara Valerio Spiaggia libera tutti
giovedì 24 luglio | Lina Wertmüller Tutto a posto e niente in ordine
giovedì 17 luglio | Dacia Maraini Bagheria
giovedì 10 luglio | Gianni Berengo Gardin Il libro dei libri

L’evento è parte di YAP MAXXI 2014Play with words
SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>
]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/05/la-grande-invenzione/feed/ 0
Haunted Houses – Case raccontate in 10 video alla ricerca dello spirito dell’architettura http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/05/haunted-houses/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/05/haunted-houses/#comments Tue, 05 Aug 2014 13:15:10 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42883 Da quando gli architetti hanno acquisito piena confidenza con l’uso dei video, il loro modo di osservare e di raccontare la casa si è aperto alla ricerca di nuove sensibilità.
Architetture in video, a cura di Image, è un programma di incontri e proiezioni che rivela nuovi aspetti simbolici dell’abitare e nuove narrazioni della progettazione.

24 settembre
ore 20.00
Haunted Houses. Case raccontate in 10 video alla ricerca dello spirito dell’architettura
Piazza del MAXXI, Spazio YAP – ingresso libero

L’ambiente domestico è tra gli oggetti di indagine architettonica per eccellenza. La casa è cambiata, sotto l’influenza dei nuovi media, per rimanere ancora oggetto di conforto, sorprendere e sedurre chi la abita. Dieci video mostrano come gli architetti usano oggi il video per descrivere comportamenti, per dipanare percorsi che stimolino l’immaginazione, per consacrare alla comunicazione e alla storia gli spazi da essi stessi progettati.

intervengono
Trixie Zitkowsky scenografa
Luca Galofaro architetto

modera
Marco Brizzi architetto

video in programma
Simply
di Pablo Curto, 2’54”, Spagna 2014
Il fotografo e filmaker Pablo Curto ha scelto la Casa Lavene progettata da Eduardo Arroyo (No.MAD Arquitectos) per ambientare una breve storia costruita sul continuo cambiamento del punto di vista.

Re: Adamo Faiden
di Luis Urculo, 15’44”, Spagna 2013
Architetto, artista e filmaker madrileno, Luis Urculo mostra le architetture dello studio argentino Adamo-Faiden. Vari oggetti che appartengono alla sfera quotidiana e domestica si animano
inaspettatamente, come se fossero mossi da una forza interna e misteriosa.

Casa Toluca
di FR-EE, 5’46”, Messico 2012
La casa riflette le passioni individuali, ma talvolta accade che queste, per esprimersi al meglio, debbano essere vissute nella dimensione della collettività. Unito dalla passione comune per il calcio, un gruppo di persone condivide gli spazi di casa Toluca di FR-EE/Fernando Romero Enterprise.

El Espinar house
di Imagen Subliminal, 3’08”, Spagna 2013
I mondi racchiusi nelle fiabe sono immaginari condivisi. Miguel de Guzmán, progettista della Casa Espinar e autore del video, parte da questa considerazione e fa dell’architettura il set per tre riconoscibili personaggi.

Elii 0067 Didomestic
di Imagen Subliminal, 3’15”, Spagna 2013
Il video offre uno sguardo delicato sull’abitare e bene interpreta gli intenti che muovono il progetto di Elii arquitectos per la ristrutturazione di un attico a Madrid.

Casa Redux
di Gabriel Kogan e Pedro Kok, 4’19”, Brasile 2014
Il cortometraggio di Pedro Kok e Gabriel Kogan ci accompagna nella scoperta di una architettura di qualità, ci ricorda quali desideri si proiettano sullo spazio domestico, ci fa riflettere sull’idea di classica permanenza del moderno.

Golden Age – Somewhere
di Paul Nicholls (Factory Fifteen), 5’29”, Regno Unito 2011
Dopo gli input raccolti durante un corso universitario impostato da Nic Clear sulla lettura di alcuni testi di James Ballard, Paul Nicholls, Jonathan Gales e Kibwe Tavares hanno cominciato a produrre scenari urbani e architettonici bivalenti nei quali la fascinazione verso un futuro illuminato dal progresso si affianca alla figurazione di risvolti più incerti e labili.

Rolling House for the Rolling Society
di Andrés Jaque / Office for Political Innovation, 6’06’’, Spagna 2009
Per Andés Jaque dello studio spagnolo Office for Political Innovation, il video è uno strumento integrato nel lavoro quotidiano in modo programmatico, per ampliare e rendere manifesti alcuni aspetti dl progetti come Rolling House for the Rolling Society, un prototipo messo a punto per una dimensione dell’abitare proiettato verso la condivisione.

The Iceberg
di 11h45, 2’06”, Francia 2014
Il video di 11h45, gruppo francese specializzato nella rappresentazione del progetto, sceglie il punto di vista del gabbiano per una rapida ed efficace panoramica sul complesso per abitazioni “The Iceberg” nella città di Aarhus.

Palafitos | Four architectural projects for the recovery of a neighborhood
di Pablo Casals Aguirre, 6’00”, Cile 2014
A Castro, sull’isola di Chiloé, alcune aree della città sono in fase di rapido cambiamento. Il video di Pablo Casals Aguirre è un lento percorso attraverso l’abitare sulla soglia, tra la terra e il mare, dove la vita quotidiana di chi vive stabilmente si intreccia con quella di chi è solo di passaggio.

Prossimi appuntamenti
1 ottobre | Public Symphonies. Esercizi di spazio pubblico

L’evento è parte di YAP MAXXI 2014Play with Architecture
SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>
]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/05/haunted-houses/feed/ 0
Visti e scritti http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/05/visti-e-scritti/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/05/visti-e-scritti/#comments Tue, 05 Aug 2014 13:10:36 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42544
Continua il ciclo di incontri Nel baule. Ricordi e autobiografie a cura dello scrittore e giornalista Roberto Ippolito. Nell’imponente palcoscenico di 8½ si alternano protagonisti della cultura: da Gianni Berengo Gardin a Dacia Maraini, da Lina Wertmuller a Pupi Avati e tanti altri fino a ottobre.

Otto appuntamenti dall’atmosfera familiare in cui i protagonisti racconteranno, pescando nel proprio passato, episodi, incontri, fasi particolari della propria vita personale e professionale, fornendo una chiave di lettura per i propri libri.

giovedì 18 settembre, ore 19.00
Visti e scritti
Piazza del MAXXI, Spazio YAP – ingresso libero

“Mi capitava ogni tanto di sognare che entravo in una piazza e in quella piazza, gremita, scoprivo che c’erano le persone, attraverso le quali ho vissuto la vita. I vivi, i morti, i miei cari, gli amici, i tanti maestri, e tutti mi suscitavano ricordi, emozioni, pensieri.”

Con Visti e scritti, il fotografo Ferdinando Scianna torna a confrontarsi con la scrittura raccontando, con parole e immagini, gli innumerevoli incontri avuti nel corso della vita e i ritratti che ne sono scaturiti.
Così, in una lunga carrellata di icone, sguardi, pose e istantanee in bianco e nero, si tesse il percorso personale e professionale dell’autore, passando dai volti dei grandi personaggi (attori, scrittori, registi, colleghi fotografi, artisti, cantanti e grandi stilisti) ai volti dei suoi amici e familiari più cari, fino alla gente comune che per un momento ha colpito lo sguardo del fotografo.

Intervengono
Ferdinando Scianna fotografo
Roberto Ippolito scrittore e giornalista
Anna Bonaiuto attrice – legge alcuni brani tratti dal libro

Prossimi appuntamenti
giovedì 25 settembrePupi Avati  La grande invenzione
mercoledì 8 ottobreFilippo La Porta  Roma è una bugia
giovedì 9 ottobreGianrico e Francesco Carofiglio  La casa nel bosco

Appuntamenti precedenti
giovedì 31 luglio | Chiara Valerio Spiaggia libera tutti
giovedì 24 luglio | Lina Wertmüller Tutto a posto e niente in ordine
giovedì 17 luglio | Dacia Maraini Bagheria
giovedì 10 luglio | Gianni Berengo Gardin Il libro dei libri

L’evento è parte di YAP MAXXI 2014Play with words
SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>
]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/05/visti-e-scritti/feed/ 0
Ad occhi chiusi http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/04/ad-occhi-chiusi/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/04/ad-occhi-chiusi/#comments Mon, 04 Aug 2014 13:19:20 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42819
venerdì 12, 19, 26 settembre e venerdì 3 ottobre, ore 20.30
Ad occhi chiusi
diretto da Carlo Fineschi
con Adelmo Togliani, Chiara Ricci, Sara Allegrucci, Matteo Bolognese, Edoardo Ciufoletti, Camillo Ventola, Valeria Mafera, Matteo Milani, Alessandrea Verdura, Chiara Della Rossa, Sebina Montagno, Francesco D’Antonio
organizzato e prodotto dall’Associazione L’Albatro
prenotazione obbligatoria*
Piazza del MAXXI, Spazio YAP

Sperimentale adattamento dell’omonimo romanzo di Gianrico Carofiglio, lo spettacolo teatrale itinerante divide letteralmente il pubblico in tre parti.
Ogni parte si concentra sulla storia di un personaggio e lo spettatore può conoscere solo il punto di vista del personaggio seguito e quindi farsi un’idea parziale della storia.

Il teatro smette di essere un luogo fisico
e diventa un’esperienza del pubblico

Le performance si svolgono in contemporanea nella stessa sera e i tre punti di vista s’intrecciano per raccontare l’intera storia di un processo per stalking.
Il palco non si trova in una sola location, ma in più luoghi “reali” in cui il pubblico si sposta ed è parte attiva della storia.

Prossimi appuntamenti
domenica 21 settembre | Le rovine di Adriano

Appuntamenti precedenti
giovedì 11 settembre | Louise Bourgeois. Falli, ragni e ghigliottine
venerdì 18 luglio | Magnitudo Emilia

L’evento è parte di YAP MAXXI 2014Play with theatre
SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>


*Il numero degli spettatori per ogni replica non potrà essere superiore a 36.
Per questo evento richiedere maggiori info ad:
albatro.teatro@libero.it

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/04/ad-occhi-chiusi/feed/ 0
Louise Bourgeois. Falli, ragni e ghigliottine http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/31/teatro-louise-bourgeois/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/31/teatro-louise-bourgeois/#comments Thu, 31 Jul 2014 16:18:44 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42567

mercoledì 10 e giovedì 11 settembre, ore 21.00
Louise Bourgeois. Falli, ragni e ghigliottine
Scritto e diretto da Luca De Bei, con Margherita Di Rauso
Piazza del MAXXI, Spazio YAP – ingresso libero

Un avvincente e imprevedibile monologo che mette in scena il furore creativo di una delle più grandi artiste del ’900. Consapevolmente anticonvenzionale, modestamente geniale, Louise Bourgeois è stata una straordinaria interprete dell’arte e dell’universo femminile.

Fare arte non è una terapia,
è un atto di sopravvivenza.

Scomparsa nel 2010 a New York all’età di 98 anni e mezzo, la scultrice di origine parigina, consacrata al vasto pubblico alla Biennale di Venezia nel 1993, è l’emblema di un secolo di turbamenti, delicatezza e violenza (subita), emozioni e irripetibilità.

Ingiustamente considerata un’artista scandalosa ed erotica, Louise Bourgeois fu famosa per i simbolici ragni enormi, i provocatori falli giganteschi, le gabbie e le ghigliottine issate sui tetti delle case borghesi. Lo spettacolo teatrale riflette il carattere onirico delle sue opere e riprende i temi cari all’artista, come la famiglia e la solitudine, l´io e il suo doppio. Il diario di una vita alla ricerca del dialogo, che il palco rivolge allo spettatore, ricordandogli il ruolo dell’infanzia nella vita adulta.

Un ritratto di Louise Bourgeois
© Robert Mapplethorpe Foundation

Prossimi appuntamenti
venerdì 12, 19, 26 settembre e venerdì 3 ottobre | Ad occhi chiusi
domenica 21 settembre | Le rovine di Adriano

Appuntamenti precedenti
venerdì 18 luglio | Magnitudo Emilia

L’evento è parte di YAP MAXXI 2014Play with theatre
SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>
]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/31/teatro-louise-bourgeois/feed/ 0
Le quattro volte http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/31/le-quattro-volte/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/31/le-quattro-volte/#comments Thu, 31 Jul 2014 11:07:22 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42523
Dopo la pausa estiva e fino al 10 ottobre, riparte la rassegna di film a cura di Luciano Sovena
XXI SECOLO
, in occasione del 90° anniversario di Istituto Luce-Cinecittà
Dodici giovani autori, dodici film che per motivi diversi hanno attirato l’attenzione dei festival, della critica e del pubblico, dodici storie che delineano un ritratto inedito della società italiana.

Proiezioni ma anche incontri con i migliori talenti degli ultimi anni da Alessandro Rak a Guido Lombardi, da Alice Rohrwacher, Emma Dante fino a Saverio Costanzo e tanti altri, che oltre a mostrare i il loro film di esordio, ragionano con i loro colleghi e con il pubblico in diretta e senza intermediazioni di alcun genere.

giovedì 11 settembre, ore 21.00
Le quattro volte
di Michelangelo Frammartino, Italia, Germania, Svizzera 2010, ’90 – con G. Fuda, B. Timpano, N. Timpano, C. Ritorito, A. Vellone, I. Manno, D. Cavallo, S. Cavallo, P. Cavallo, I. Chiera
Auditorium – ingresso libero

Un vecchio pastore vive i suoi ultimi giorni in un pacifico borgo medievale arroccato tra le montagne della Calabria. Ha portato le sue capre molto in alto, in una zona abbandonata dagli abitanti del villaggio. È malato e crede di avere trovato una cura nella polvere che si accumula sul pavimento della chiesa e che beve ogni giorno insieme all’acqua. Un capretto è appena nato. Seguiamo i suoi primi passi e i suoi primi giochi, fino a quando è abbastanza forte per andare al pascolo. Altrove, un maestoso albero si muove con la brezza di montagna e cambia lentamente colori con le stagioni.

interviene
Michelangelo Frammartino regista

Prossimi appuntamenti
mercoledì 24 settembre | Private
interviene il regista Saverio Costanzo
mercoledì 1 ottobre | Intervallo
interviene il regista Leonardo Di Costanzo
martedì 7 ottobre | 20 sigarette
interviene il regista Aureliano Amadei
venerdì 10 ottobre | Via Castellana Bandiera
interviene la regista Emma Dante

Appuntamenti precedenti
martedì 9 settembre | Corpo celeste
martedì 5 agosto | La-Bas Educazione criminale
martedì 29 luglio | Cover boy
martedì 22 luglio | Saimir
martedì 15 luglio | Et in terra pax
martedì 8 luglio | La casa sulle nuvole
martedì 1 luglio | L’arte della felicità

L’evento è parte di YAP MAXXI 2014Play with Cinema
SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>
]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/31/le-quattro-volte/feed/ 0
Private http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/31/private-al-maxxi/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/31/private-al-maxxi/#comments Thu, 31 Jul 2014 10:52:35 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42526 Dopo la pausa estiva e fino al 10 ottobre, riparte la rassegna di film a cura di Luciano Sovena
XXI SECOLO
, in occasione del 90° anniversario di Istituto Luce-Cinecittà.
Dodici giovani autori, dodici film che per motivi diversi hanno attirato l’attenzione dei festival, della critica e del pubblico, dodici storie che delineano un ritratto inedito della società italiana.

Proiezioni ma anche incontri con i migliori talenti degli ultimi anni da Alessandro Rak a Guido Lombardi, da Alice Rohrwacher, Emma Dante fino a Saverio Costanzo e tanti altri, che oltre a mostrare i il loro film di esordio, ragionano con i loro colleghi e con il pubblico in diretta e senza intermediazioni di alcun genere.

mercoledì 24 settembre, ore 21.00
Private
di Saverio Costanzo, Italia 2004, ’90 – con M. Bakri, L. Miller, A. Masharawi, H. Ayoub, T. Ruso
Auditorium – ingresso libero

Docente di letteratura inglese in Palestina, Mohammed vive con la moglie e i cinque figli in una casa situata tra un villaggio palestinese e un insediamento israeliano. L’abitazione finisce per subire gli attacchi incrociati delle parti in lotta, diventando un sito altamente strategico. L’esercito israeliano decide di occuparla ma, nonostante l’invasione dei soldati israeliani, Mohammed si rifiuta categoricamente di abbandonarla. Fedele ai principi della non violenza, è convinto che si possa trovare un’intesa.

interviene
Saverio Costanzo regista

Un'immagine del film Private di Saverio Costanzo

Prossimi appuntamenti
mercoledì 1 ottobre | Intervallo
interviene il regista Leonardo Di Costanzo
martedì 7 ottobre | 20 sigarette
interviene il regista Aureliano Amadei
venerdì 10 ottobre | Via Castellana Bandiera
interviene la regista Emma Dante

Appuntamenti precedenti
giovedì 11 settembre | Le quattro volte
martedì 9 settembre | Corpo celeste
martedì 5 agosto | La-Bas Educazione criminale
martedì 29 luglio | Cover boy
martedì 22 luglio | Saimir
martedì 15 luglio | Et in terra pax
martedì 8 luglio | La casa sulle nuvole
martedì 1 luglio | L’arte della felicità

L’evento è parte di YAP MAXXI 2014Play with Cinema
SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>
]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/31/private-al-maxxi/feed/ 0
Corpo celeste http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/23/corpo-celeste/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/23/corpo-celeste/#comments Wed, 23 Jul 2014 14:19:55 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42517
Dopo la pausa estiva e fino al 10 ottobre, riparte la rassegna di film a cura di Luciano Sovena
XXI SECOLO
, in occasione del 90° anniversario di Istituto Luce-Cinecittà
Dodici giovani autori, dodici film che per motivi diversi hanno attirato l’attenzione dei festival, della critica e del pubblico, dodici storie che delineano un ritratto inedito della società italiana.

Proiezioni ma anche incontri con i migliori talenti degli ultimi anni da Alessandro Rak a Guido Lombardi, da Emma Dante fino a Saverio Costanzo e tanti altri, che oltre a mostrare i il loro film di esordio, ragionano con i loro colleghi e con il pubblico in diretta e senza intermediazioni di alcun genere.

martedì 9 settembre, ore 21.00
Corpo celeste
di Alice Rohrwacher, Italia 2011, ’100 – con Y. Vianelllo, S. Cantalupo, A. Caprioli, P. Lavini
Auditorium – ingresso libero

Marta ha 13 anni ed è tornata a vivere alla periferia di Reggio Calabria, dove è nata dopo aver trascorso 10 anni in Svizzera. Con lei ci sono la madre e la sorella maggiore che la sopporta a fatica. La ragazzina ha l’età giusta per accedere al sacramento della Cresima e inizia a frequentare il catechismo. Si ritrova così in una realtà ecclesiale contaminata dai modelli consumistici, attraversata dall’ignoranza e guidata da un parroco più interessato alla politica e alla carriera che alla fede…

interviene
Alice Rohrwacher regista

Una scena del film Corpo celeste

Prossimi appuntamenti
giovedì 11 settembre | Le Quattro volte
interviene il regista Michelangelo Frammartino
mercoledì 24 settembre | Private
interviene il regista Saverio Costanzo
mercoledì 1 ottobre | Intervallo
interviene il regista Leonardo Di Costanzo
martedì 7 ottobre | 20 sigarette
interviene il regista Aureliano Amadei
venerdì 10 ottobre | Via Castellana Bandiera
interviene la regista Emma Dante

Appuntamenti precedenti
martedì 5 agosto | La-Bas Educazione criminale
martedì 29 luglio | Cover boy
martedì 22 luglio | Saimir
martedì 15 luglio | Et in terra pax
martedì 8 luglio | La casa sulle nuvole
martedì 1 luglio | L’arte della felicità

L’evento è parte di YAP MAXXI 2014Play with Cinema
SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>
]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/23/corpo-celeste/feed/ 0