Schede Biografiche

| a | b | c | d | e | f | g | h | i | j | k | l | m | n | o | p | q | r | s | t | u | v | w | x | y | z |
icona_maxxi

Jemolo, Andrea

“Ritrattista” puntuale dell’architettura storica, moderna e contemporanea, Andrea Jemolo (Roma 1957) è un fotografo attento alla dimensione tecnica ed estetizzante della ripresa. Come sostiene Pippo Ciorra «del suo lavoro, capace di “dare vita” alle pietre delle statue romane come a quelle degli edifici, colpiscono da un lato la capacità di astrazione, che fa di ogni [...]

icona_maxxi

Jonas, Joan

Joan Jonas (New York, 1936) è una tra le più significative artiste del panorama internazionale. In una continua ricerca sulle relazioni che intercorrono tra i differenti linguaggi creativi l’artista americana crea opere dove esperienze e ricordi personali, mitologia, danza, quotidianità e storia si fondono in un lessico sperimentale e innovativo. Dopo essersi espressa [...]

icona_maxxi

Kabakov, Ilya & Emilia

Entrambi gli artisti sono nati a Dnepropetrovsk (Ucraina), Ilia nel 1933 ed Emilia nel 1945. Vivono e lavorano a New York.

icona_maxxi

Kentridge, William

William Kentridge è nato a Johannesburg nel 1955 ed è considerato uno dei maggiori artisti viventi al mondo.
Ha conseguito un Bachelor of Arts Politics and African Studies e in seguito il diploma in Fine Arts presso la Johannesburg Art Foundation. Alla fine degli anni Settanta, ha studiato mimo e teatro alla École Internationale de Théâtre [...]

icona_maxxi

Khoury, Bernard

Bernard Khoury (Beirut, 1968) è co-fondatore dello studio “Beirut Flight Architects” e ha realizzato edifici a Beirut, Dubai, Kuwait, Berlino e negli Stati Uniti. Khoury ha esposto il suo lavoro in istituzioni e mostre internazionali, tra cui la personale Plan B, Aedes gallery a Berlino (2003) e molte mostre collettive tra cui 1:1 – Architects [...]

icona_maxxi

Koons, Jeff

Nato a York in Pennsylvania nel 1955, Jeff Koons è uno degli artisti viventi più quotati al mondo, considerato un’icona neo-pop e conosciuto come un illustratore ironico del consumismo americano. Ha studiato all’Art Institute di Chicago e ha conseguito un Bachelor of Fine Arts al Maryland Institute College of Art di Baltimora nel 1976.
Il suo [...]

Kounellis_105x59

Kounellis, Jannis

Nasce a Pireo in Grecia nel 1936 e nel 1956 si trasferisce a Roma dove frequenta l’Accademia di belle arti. Fin dai primi lavori appare evidente la volontà di uscire dalla stagione artistica ‘informale’ e del dopoguerra per delineare un nuovo codice visivo in cui convivano l’arcaico, il classico e il contemporaneo. Nel 1969, portando [...]

Labics_105x59

Labics

Labics è uno studio di architettura e pianificazione urbana fondato a Roma nel 2002 da Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori. Coniugando ricerca teorica e sperimentazione applicata il campo di interesse dello studio si estende dal singolo edificio alla progettazione di masterplan urbani, attraversando così le differenti scale e complessità del progetto. Labics ha vinto [...]

icona_maxxi

Lambert, Phyllis

Architetto, docente, storico e critico di architettura e urbanistica, e fotografa, Phyllis Lambert è direttore emerito e fondatore del Canadian Centre for Architecture (CCA) a Montreal.
Lambert ha fatto la storia dell’architettura come Direttore della Pianificazione del Seagram Building di New York (1954-1958). È riconosciuta a livello internazionale per il suo contributo nella promozione dell’architettura contemporanea, [...]

icona_maxxi

Langa, Moshekwa

Nato in Sudafrica nel 1975, Moshekwa Langa si è trasferto in Europa nel 1996, quando il governo di Nelson Mandela era all’apice della sua popolarità. Quest’esilio post-apartheid, insieme con la sua educazione nella prima scuola steineriana integrata del paese, lo hanno situato nella non invidiabile posizione dell’outsider, non riconducibile a una visione idealizzata e politicamente [...]