MAXXI » Segnaliamo http://www.fondazionemaxxi.it Museo nazionale delle Arti del XXI secolo Mon, 20 Oct 2014 12:48:16 +0000 it hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.3.2 Copyright © MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo 2012 community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) 1440 http://www.fondazionemaxxi.it/wp-content/plugins/podpress/images/powered_by_podpress.jpg MAXXI http://www.fondazionemaxxi.it 144 144 http://www.fondazionemaxxi.it/?feed=podcast Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo Fondazione Maxxi Fondazione Maxxi community@fondazionemaxxi.it no no Fair Play. Arte, video e sport oltre limiti e confini http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/14/mostra-fair-play/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/14/mostra-fair-play/#comments Tue, 14 Oct 2014 09:27:16 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44638
23 ottobre – 9 novembre 2014
Palazzina D e Corner D – ingresso libero
a cura di Cristiana Perrella e Paola Ugolini

18 artisti di diverse nazionalità
che raccontano, attraverso opere video,
lo sport nelle sue diverse accezioni

Un’occasione per riflettere sullo sport, un argomento che si dimostra sempre più rilevante per i suoi aspetti antropologici, sociali, educativi, economici, culturali.
Determinante per il benessere fisico, lo sport è uno dei mezzi più efficaci per sollecitare incontri, scambi, passioni, entusiasmi ma anche tensioni.
Il rapporto fra sport e arte, con modalità diverse e legami più o meno stretti a seconda dei diversi momenti storici, ricorre in tutto l’arco di sviluppo della cultura occidentale: l’arte adesso trova nelle discipline sportive un fecondo campo di suggestioni per una riflessione sui vari aspetti della società moderna.

Fair Play si concentra sul linguaggio video utilizzato dagli artisti dell’ultima generazione che ne scardinano le regole e che, alla ricerca di possibilità di narrazioni diverse, critiche o poetiche, giocano con i generi televisivi e li sovvertono.

I video sono presentati tutti insieme, visibili in un unico colpo d’occhio in un allestimento “aperto” che, pur rispettando l’individualità di ogni opera esposta, allo stesso tempo compone un mosaico collettivo di immagini.

In mostra opere di Hilla Ben Ari, Mark Bradford, Paolo Canevari, Stephen Dean, Douglas Gordon e Philippe Parreno, Nilbar Güres, Christian Jankowski, Ali Kazma, Annika Larsson, Marzia Migliora, Robin Rhode, Roman Signer, Florian Slotawa, Grazia Toderi, Salla Tykkä, Uri Tzaig, Guido van der Werve.

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/14/mostra-fair-play/feed/ 0
Presentazione del volume Prima che sia notte http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/presentazione-del-volume-prima-che-sia-notte/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/presentazione-del-volume-prima-che-sia-notte/#comments Mon, 06 Oct 2014 16:02:57 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44649 mercoledì 8 ottobre, ore 19.00
Presso l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi

In occasione dell’opening della mostra La scultura «lingua morta» di Giorgio Andreotta Calò, presso l’Istituto Italiano di Cultura a Parigi viene presentato il volume Prima che sia notte.

Il catalogo del MAXXI, edito da Archive Books, è dedicato all’opera dell’artista, vincitore dell’edizione 2012 del Premio MAXXI e sarà presentato durante un talk con Anna Mattirolo, Giulia Ferracci, Chiara Parisi, Mara Ambrožic e Giorgio Andreotta Calò

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/presentazione-del-volume-prima-che-sia-notte/feed/ 0
Aspettando Open Museum Open City http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/aspettando-open-museum-open-city/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/aspettando-open-museum-open-city/#comments Mon, 06 Oct 2014 11:18:38 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44595
In attesa della rivoluzionaria mostra Open Museum Open City, il museo inizia a svuotarsi delle opere per riempirsi di sculture sonore e trasformarsi in un foro romano contemporaneo in cui il pubblico diventa parte attiva dell’Arte.

Mentre sono in corso i lavori in alcune gallerie, abbiamo pensato a una formula speciale con biglietti ridotti per visitare le nuove mostre che hanno appena inaugurato l’autunno del MAXXI.
Fino al 19 ottobre con il biglietto d’ingresso a soli 3€ è possibile visitare:

Immigrant Songs
fino al 19 ottobre
nelle sale Claudia Gian Ferrari e Carlo Scarpa
La breve ma intensa mostra racconta la gioia delle storie d’immigrazione.

The Independent_105 The Independent
fino al 12 ottobre
nella Hall e sulle scale
In esposizione i progetti dei primi due gruppi indipendenti italiani che hanno partecipato all’Open Call che mapperà tutte le realtà indipendente nazionali e internazionali.
Aliens Cave Aliens’ Cave
fino al 12 ottobre
nel Corner D
Il progetto porta nel museo la vita che si svolge ogni giorno nei suoi spazi pubblici attraverso le opere di tre illustratori, il piccolo contributo dei bambini del quartiere e un video finale.

Il museo chiude le porte dal 20 al 23 ottobre, ma la Piazza del MAXXI è sempre aperta a tutti e l’installazione 8 ½, vincitrice del premio YAP 2014, è sempre accessibile.
Dal 22 ottobre inoltre è possibile visitare nel Corner D la mostra Fair-Play, l’ingresso è gratuito.

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/aspettando-open-museum-open-city/feed/ 0
Addio a Anne Marie Sauzeau http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/26/addio-a-anne-marie-sauzeau/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/26/addio-a-anne-marie-sauzeau/#comments Fri, 26 Sep 2014 13:24:58 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44365 giovedì 25 settembre 2014

È scomparsa la grande critica d’arte Anne Marie Sauzeau, prima moglie di Alighiero Boetti e direttrice, insieme al figlio Matteo, dell’archivio dedicato all’artista.

“Tutto il MAXXI ricorda con affetto e profonda gratitudine Anne Marie per la sua competente disponibilità nei progetti che ci hanno visto lavorare insieme e per aver custodito con sapienza una straordinaria pagina di storia dell’arte italiana”.

Anne Marie Sauzeau

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/26/addio-a-anne-marie-sauzeau/feed/ 0
Premiazione del Concorso: Scienze umane, naturali e religiose in dialogo http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/26/cortile-gentili/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/26/cortile-gentili/#comments Fri, 26 Sep 2014 10:52:17 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44320
martedì 30 settembre, ore 16.00
Centro Archivi

Una giornata dedicata alla
via della bellezza
e animata dagli studenti
provenienti da tutta Italia

Il Cortile degli Studenti nasce con l’obiettivo di dare agli studenti del triennio liceale gli strumenti culturali per diventare protagonisti consapevoli del futuro.
È uno spazio che mette a confronto grandi personalità del mondo della fede e del mondo ateo, cercando di dialogare sulle crisi che attraversano le società e sulle grandi domande dell’esistenza.

La prima edizione del concorso “Scienze umane, naturali e religiose in dialogo”, bandito nell’ottobre 2013 dal Cortile dei Gentili con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (M.I.U.R.), è stata dedicata al tema “La via della Bellezza”, ossia alla bellezza come luogo di possibile incontro tra saperi e visioni del mondo diversi. Lo scopo del concorso era quello di sensibilizzare i giovani, tramite il coinvolgimento delle rispettive scuole, all’importanza civile ed educativa dell’esperienza dell’incontro e del confronto.

Gli studenti sono stati chiamati a elaborare creativamente contributi ispirati ai temi e all’esperienza del Cortile dei Gentili attraverso racconti, poesie, tesine, saggi brevi, disegni, fotografie, filmati, composizioni musicali.
Al MAXXI un’intera giornata dedicata alla premiazione dei vincitori, che potranno visitare le mostre in corso prima dell’assegnazione.

Introducono
Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI
Giuliano Amato Presidente “Fondazione Cortile dei Gentili”

Interviene
Gianfranco Card. Ravasi Presidente Pontificio Consiglio della Cultura

Premia
Stefania Giannini Ministro dell’Istruzione

Iniziativa a cura del Cortile dei Gentili

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/26/cortile-gentili/feed/ 0
Souvenir – La retorica nelle immagini, le immagini nella retorica http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/23/retorica-e-business/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/23/retorica-e-business/#comments Tue, 23 Sep 2014 16:36:25 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44173
mercoledì 1 ottobre, ore 19.00
Sala Carlo Scarpa

Ancora oggi la retorica può essere considerata uno strumento efficace, perfino nell’agguerrito mondo del business. E necessario per essere ascoltati, per essere influenti e convincenti, per sopravvivere e risolvere problemi. Lo sostengono Andrea Granelli e Flavia Trupia nel loro volume “Retorica e business. Intuire, ragionare, sedurre nell’era digitale”, edito da Egea.

“I confini del mio linguaggio
sono i confini del mio mondo”
Ludwig Wittgenstein

I casi aziendali diventano una forma di storytelling, la convention uno strumento per emozionare e spingere all’azione, il punto vendita un espediente per parlare tramite i luoghi, mentre la manutenzione delle parole torna a vivificare i termini ormai logori dell’«aziendalese». Di fronte all’esplosione della multimedialità e della comunicazione digitale, tuttavia, per gestire l’abbondanza dei segnali e il grande rumore di fondo occorre affiancare alla via logica (convincere razionalmente) e a quella psicologica (persuadere emotivamente) una terza via, quella creativa.

Intervengono
Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI
Mauro Pallotta street and contemporary artist
Marco Pinna National Geographic Italia
Francesco Sabatini Accademia della Crusca
Andrea Granelli e Flavia Trupia autori

Modera
Gabriella Facondo giornalista

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/23/retorica-e-business/feed/ 0
Roma Web Fest http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/23/roma-web-fest/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/23/roma-web-fest/#comments Tue, 23 Sep 2014 14:09:33 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44098
venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 settembre

Il Roma Web Fest è il primo Festival Italiano ufficiale dedicato alle web series, teso a promuovere sia un nuovo modello di raccordo tra mercato cinematografico tradizionale, sia nuovi autori e giovani produzioni che utilizzano il web come canale produttivo e distributivo.

Il Roma Web Fest, centrato su un progetto di festival delle web series, vuole contestualizzare tale evento nell’ambito di una idea complessa di piattaforma multimediale in grado di rappresentare una vetrina permanente dei giovani talenti e delle produzioni indipendenti. In tale contesto, il Web Fest rappresenta l’evento mediatico di un’azione strutturata e continua operante sul web.

Il MAXXI ospita i tre giorni di manifestazione con i migliori prodotti della serialità webnativa italiana e internazionale: workshop, masterclass, panel, proiezioni, anteprime, la sezione speciale dedicata ai fashion film, gli incontri e confronti con broadcaster, buyer, pitch, tavole rotonde e premiazioni che ci condurranno in un viaggio attraverso web serie, video virali, factual e fashion film.

Per maggiori informazioni >>
Scarica il programma >>

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/23/roma-web-fest/feed/ 0
Addio a Bernardo Secchi http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/16/addio-a-bernardo-secchi/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/16/addio-a-bernardo-secchi/#comments Tue, 16 Sep 2014 13:37:36 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=43896 martedì 16 settembre

È scomparso da poche ore Bernardo Secchi, uno dei pochi “maestri” rimasti nel mondo dell’architettura e dell’urbanistica italiana.

Nato a Milano nel 1934, professore di Urbanistica allo IUAV e in diverse università europee e nordamericane, Secchi è stato per lunghi decenni l’intelligenza più vigile e lo sguardo più aperto dell’urbanistica italiana, sempre pronto al dialogo con gli architetti, come nel caso della lunga collaborazione con “Casabella” negli anni ottanta, e all’ascolto delle idee e delle proposte delle generazioni più giovani e meno allineate. Autore di molti libri, dal fondamentale Prima Lezione di Urbanistica del 2000 fino al recentissimo La città dei ricchi e la città dei poveri, Secchi ha realizzato con Paola Viganò moltissimi piani e progetti architettonici, sempre attento a quella cruciale zona grigia che si crea tra le preoccupazioni a grande scala dei pianificatori e la cura immediata dello spazio – soprattutto pubblico – cui tendono gli architetti.

Nel 2008 Secchi e Viganò erano tra i dieci gruppi invitati a proporre idee e proposte per la Grand Paris del futuro. All’invito avevano risposto con una riflessione utile a un ripensamento complessivo dell’idea di crescita della città che aveva poi generato inviti per iniziative simili a Bruxelles e Mosca.

L’impressione più sincera, nel giorno di una scomparsa comunque prematura, è che Secchi mancherà moltissimo al mondo dell’urbanistica ma che forse mancherà ancora di più a quello dell’architettura.
MAXXI Architettura

Bernardo Secchi e Paola Viganò durante il wokshop Recyclelab in occasione della mostra "Recycle_strategie per l'architettura, la città e il pianeta". MAXXI, febbraio 2012

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/16/addio-a-bernardo-secchi/feed/ 0
Play with Books http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/15/play-with-books/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/15/play-with-books/#comments Mon, 15 Sep 2014 13:50:15 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=43784 dal 16 al 21 settembre 2014, ore 11.00-18.00
Spazio YAP – piazza del MAXXI

… l’estate continua in Biblioteca
apertura straordinaria sabato 20 e domenica 21 settembre

Un’intera settimana dedicata a conoscere i servizi offerti dal centro studi e i vantaggi del tesseramento annuale al MAXXI.
Una postazione mobile della Biblioteca, presso l’installazione 8 e ½, per ricevere tutte le informazioni.

Per i partecipanti
In regalo un catalogo* + 3 ingressi gratuiti alla Biblioteca

Iscriviti e scopri tutti i vantaggi di un anno insieme >>
sala lettura | libri e periodici a presa diretta | postazioni internet connessione Wi-Fi | banche dati | prestito interbibliotecario | consultazione on-line degli Archivi MAXXI… e molto altro.

*Anche agli utenti già tesserati sarà donato un catalogo

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/15/play-with-books/feed/ 0
The Promise of EU http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/10/the-promise-of-eu/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/10/the-promise-of-eu/#comments Wed, 10 Sep 2014 16:20:39 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=43589 venerdì 12 e sabato 13 settembre 2014
Auditorium – evento su invito

L’importanza dell’integrazione culturale europea e il ruolo strategico rappresentato dai public service media sono i temi del “convegno evento” organizzato dal Dipartimento per le Politiche Europee e Commissione europea, in occasione del Semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea.

Che cosa renderebbe l’Unione europea più democratica?

Un incontro per presentare la nuova indagine di Eurobarometro sul significato dell’adesione all’Ue e sulle aspettative per il futuro dei cittadini europei.
Sei workshop sul rapporto tra i public service media e i cittadini nell’era della convergenza digitale con esperti, studiosi e dirigenti dei servizi pubblici radio-tv di tutta Europa.

venerdì 12 settembre 2014, ore 14.30
introduce
Giovanna Melandri Presidente della Fondazione MAXXI

intervengono
Sandro Gozi Sottosegretario agli Affari Europei

sabato 13 settembre 2014, ore 9.00
intervengono
Antonello Giacomelli Sottosegretario alle Comunicazioni
Gregory Paulger Direttore generale della Comunicazione della Commissione UE
Anna Maria Tarantola Presidente della RAI
Jean-Paul Philippot Presidente di EBU
Silvia Costa Presidente della Commissione Cultura e Educazione del Parlamento europeo

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/10/the-promise-of-eu/feed/ 0