MAXXI » Segnaliamo http://www.fondazionemaxxi.it Museo nazionale delle Arti del XXI secolo Fri, 19 Dec 2014 18:12:18 +0000 it hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.3.2 Copyright © MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo 2012 community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) 1440 http://www.fondazionemaxxi.it/wp-content/plugins/podpress/images/powered_by_podpress.jpg MAXXI http://www.fondazionemaxxi.it 144 144 http://www.fondazionemaxxi.it/?feed=podcast Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo Fondazione Maxxi Fondazione Maxxi community@fondazionemaxxi.it no no We Run Rome 2014. Partecipa anche tu ed entri al MAXXI con biglietto ridotto! http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/19/we-run-rome-2014-partecipa-anche-tu-ed-entri-al-maxxi-con-biglietto-ridotto/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/19/we-run-rome-2014-partecipa-anche-tu-ed-entri-al-maxxi-con-biglietto-ridotto/#comments Fri, 19 Dec 2014 14:57:02 +0000 PC http://www.fondazionemaxxi.it/?p=46431 31 dicembre 2014

Torna la We Run Rome, una delle 10 Km cittadine più importanti in Italia, giunta quest’anno alla sua quarta edizione.

I 10 km saranno percorsi tutti tra le vie e le piazze più belle della Città di Roma. I partecipanti avranno infatti la possibilità di correre in posti suggestivi come, Colosseo, Via del Corso, Piazza del Popolo, Piazza Venezia,Villa Borghese, Circo Massimo.

La partenza è fissata alle 15:00 del 31 Dicembre presso lo Stadio delle Terme di Caracalla, un’occasione unica per chiudere alla grande il 2014 e festeggiare, all’insegna dello sport e del divertimento, l’inizio del 2015.

A tutti gli iscritti il MAXXI riserva l’ingresso ridotto al Museo!

Per dettagli e iscrizioni visita il sito www.werunrome2014.com


Atleticom, con il supporto del Main Sponsor Nike, è Comitato Organizzatore della corsa.

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/19/we-run-rome-2014-partecipa-anche-tu-ed-entri-al-maxxi-con-biglietto-ridotto/feed/ 0
Future is now. Musica coreana e danza multimediale http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/17/future-is-now-musica-coreana-e-danza-multimediale/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/17/future-is-now-musica-coreana-e-danza-multimediale/#comments Wed, 17 Dec 2014 10:11:58 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=46206
Spettacolo per i 130 anni dei Rapporti Bilaterali tra l’Italia e la Corea

Performance della pittura Coreana
con accompagnamenti di Piri, Haegeum, Saenghwang,
strumenti a percussione e pianoforte

venerdì 19 dicembre, ore 18.30
Auditorium del MAXXI – ingresso libero
Haegeum – Tristezza, Arirang Yeongok
Ssukdaemuri – Libertango
Saenghwang – Jemangmaega (Elogio per mia sorella morta)
Lacrime
Ensemble – O Sole mio e Nella fantasia
Rivoluzione – Video 3d, danza e musica Dj

sabato 20 dicembre, ore 16.00
Auditorium del MAXXI – ingresso libero
Cheonyeonmanse – Musica di Corte
Haegeum – Jucknyum, Dalla sera all’alba
Ssukdaemuri e Libertango
Saenghwang – Junegup, Puri per Saenghwang
Lacrime Ensemble - Nella fantasia e Arirang
Rivoluzione - Video 3d, danza e musica Dj

Cheonyonmanse
Il significato letterale del termine è “lungo periodo della vita”; per tale motivo questa musica è spesso scelta per accompagnare eventi legati alla longevità.
Tristezza

Si ispira alle tristi melodie delle Regioni dello Youngnam, Honam e del Seodo ed è eseguita al ritmo rapido di 10/8. Affascinante è la liricità e fluidità della melodia.
Arirang Yeongok
L’Arirang è una tipica “Minyo”, canzone tradizionale coreana eseguita tenendo conto dei vari tipi di melodie e scale musicali, diversamente rappresentate nelle varie regioni della Corea. È una combinazione di vecchi stili dell’Arirang, Arirang della città di Miryang, Arirang della Provincia del Kangwon e dell’isola di Jin.
Libertango
Libertango è la combinazione di due parole: “Libertà” e “Tamgo”; è riprese dal tango compositore argentino Astor Piazzolla, accompagnata dallo strumento a corde coreano “Haegeum”.
Jemangmaega, Elogio per mia sorella morta
Un Hyanga, composto dal Monaco Weolmyeongsa in memoria della sorella morta al tempo del Re Gyeongdeok durante il regno di Silla. Si racconta che quando fu eseguito questo rituale, ci fu un improvviso colpo di vento che spazzò via le carte utilizzate durante il rito, disperdendole verso occidente.
Lacrime
Questa musica si ispira alla poesia Lacrime della suora cattolica Lee Hae-in. Il brano culmina con l’improvviso intervento sonoro del Saenghwang.
Jucknyum
Jucknyum definisce quello stato di pensiero in cui tutto è calma: il corpo è in equilibrio e il cuore si libera della prigionia della delusione e dell’ansia. L’effetto struggente di questa triste melodia è anche dovuto all’intervento dello strumento a corde “Haegeum”.
Dalla sera all’alba
Esprime la bellezza all’alba sulle montagne innevate dopo il trascorrere della notte; sono melodie delicate e struggenti eseguite con l’”Haegeum”.
Jungeup
Rivisitazione del Sujaechun (uno dei più bei brani della musica tradizionale coreana). È suonato on “Piri”, cui si deve la melodia principale e il “Saenghwang”, uno strumento polifonico che suona parte del Daegeum.
Goznuck
Improvvisazione sonora che esprime i vari toni “Sangwhang”: tranquilli, sereni, anche se dal tono ruvido.
Puri per Saenghwang
È ispirato al “Gut” tradizionale. Puri significa annientare lo spirito cattivo e promuovere lo spirito positivo. È stato composto per pianoforte su melodie del “Goot” con l’ausilio del “Shangwhang”.
Danza multimediale – Rivoluzione
È un concetto che esprime il ritorno dell’uomo alla natyra, fuori dalle forme d’arte che sono state create e dagli stereotipi che ne sono seguiti.
È realizzato con la Techno Dj, l’arte multimediale 3d e la danza

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/17/future-is-now-musica-coreana-e-danza-multimediale/feed/ 0
DAB – Design per Artshop e Bookshop http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/12/dab-design-artshop-bookshop/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/12/dab-design-artshop-bookshop/#comments Fri, 12 Dec 2014 14:21:46 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45379
17 dicembre 2014 – 8 gennaio 2015
Inaugurazione: martedì 16 dicembre, ore 18.30
Corner Spazio D – ingresso libero

DAB – Design per Artshop e Bookshop, nato nel 2006 nell’ambito del Programma DE.MO. sostegno al nuovo design per artshop e bookshop e alla mobilità internazionale dei giovani artisti italiani, è giunto alla sua quinta edizione.

Strutturato come Concorso Nazionale Biennale, DAB prevede la realizzazione di iniziative che incentivano la progettazione, da parte di giovani designer e artisti, di oggetti destinati alla produzione artigianale o industriale e che hanno come naturale destinazione i bookshop museali.

Le produzioni, a tiratura limitata, incentivano il Made in Italy promuovendo il lavoro di piccole aziende artigiane, mentre l’incremento e la differenziazione
dell’offerta commerciale dei bookshop e artshop

Saranno esposti i prototipi di: Antonio Abatangelo, Chiara Angioli, Margarita Aviles De Carlos, Marco Fogaccia, Shi Jintian, Nicoletta Marangoni, Maria Montes De Oca, Emilio Baria, Ilaria Bartolini, Lucia Biancalana, Eleonora Bompieri, Bottega Krua di Giada Fogliatoe Arianna Piazza, Code0039 di Dante Antonucci, Laura Crognale, Stefania Quintili e Alessandro Zuppa, De-Sign di Daniela Cavasin e Enrica Zanini, Alessandro Esposito, Federico Fiordigiglio, Alberto Galotta e Federica Lissoni, Gian Piero Giovannini, Massimiliano Marianni, Elena Maurigh, Costanza Palmirani, Lorenzo Passi, Arianna Piazza, Daniele Piazzola, Studio Alchemico Di Giulio Bogani e Sofia Crescioli.

La mostra è promossa da GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani e realizzata dall’Ufficio Giovani d’Arte del Comune di Modena.
DAB rientra nella Convenzione Progetto DE.MO. – sostegno al nuovo design e alla mobilità, siglata tra GAI e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MiBACT) – Direzione Generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee (PaBAAC) / Servizio architettura e arte contemporanee e Direzione Generale per la valorizzazione del patrimonio culturale.
In collaborazione con MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/12/dab-design-artshop-bookshop/feed/ 0
Meeting Architecture. Incontro con Jean-Louis Cohen http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/12/meeting-architecture-incontro-con-jean-louis-cohen/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/12/meeting-architecture-incontro-con-jean-louis-cohen/#comments Fri, 12 Dec 2014 10:17:27 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=46048 Settimo appuntamento del programma Meeting Architecture della British School at Rome, il ciclo di conferenze e mostre-studio, a cura di Marina Engel, che analizza le modalità secondo cui architettura e altri processi creativi si incontrano e collaborano.

mercoledì 17 dicembre, ore 18.00
Jean-Louis Cohen
La guerra come energia creativa: Architettura britannica1939-1945
presso The British School at Rome, Via Gramsci 61, Roma

Curatore della mostra Architettura in uniforme. Progettare e costruire per la seconda guerra mondiale in programma al MAXXI dal 19 dicembre 2014 al 3 maggio 2015, Jean-Louis Cohen affronta il tema della creatività nell’architettura britannica in tempo di guerra, concentrandosi sul rapporto tra architettura e altre discipline, dall’arte alla scienza alla sociologia.

Con una formazione da architetto e da storico, Jean-Louis Cohen ha dedicato la sua ricerca soprattutto alle avanguardie architettoniche francese, tedesca e sovietica, alle situazioni coloniali e alla storia urbanistica di Parigi.

presenta
Franco Purini architetto, saggista e docente universitario italiano

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/12/meeting-architecture-incontro-con-jean-louis-cohen/feed/ 0
Meret Oppenheim – Afferrare la vita per la coda http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/10/libro-meret-oppenheim/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/10/libro-meret-oppenheim/#comments Wed, 10 Dec 2014 15:15:18 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45945 giovedì 11 dicembre, ore 18.00
MAXXI B.A.S.E. – Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero fino a esaurimento posti

“L’arte suscita passione in me,
l’arte mette in movimento lo spirito.”

Un ritratto a tutto tondo di Meret Oppenheim, figura leggendaria dell’arte del secolo scorso, musa di Man Ray tra le protagoniste delle ricerche e sperimentazioni più innovative dell’arte del XX secolo.

Scritto da Martina Corgnati e pubblicato da Johan & Levi Editore, il volume celebra una delle personalità più eclettiche dell’avanguardia al femminile.

Intervengono
Martina Corgnati autrice
Ester Coen critico

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/10/libro-meret-oppenheim/feed/ 0
Viva la cultura! 2015 http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/10/festival-immaginario-2015/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/10/festival-immaginario-2015/#comments Wed, 10 Dec 2014 13:11:31 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45840
Due incontri per conoscere in anticipo la seconda edizione di VIVA LA CULTURA!, la Festa della Cultura e dell’Europa Creativa che si terrà tra il 12 e il 17 maggio 2015 durante il Festival dell’IMMaginario tra Perugia, Terni, Orvieto, Corciano e Magione.

Di fronte ai nuovi linguaggi del cinema, della tv e dei new media,
come cambia il modo di narrare storie
nella cultura digitale?
E come cambia il modo di sentire e pensare
al tempo di internet?

domenica 14 dicembre, ore 17.30
Costruire la Youtopia
MAXXI B.A.S.E. – Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero fino a esaurimento posti
Quale idea di futuro è possibile oggi? Quali sono i nuovi paradigmi del fare?
Youtopia vuole sperimentare nuovi progetti di storytelling della cultura, costruire una piattaforma di crowdfunding civico dedicato alla cultura.

Intervengono
Luca De Biase Nòva24 Il Sole 24 Ore
Angelo Gugliemi critico e direttore Rai3 (1987-1994)
Bruno Voglino autore Rai
Giovanni Paciullo Rettore Università per Stranieri di Perugia
Matteo Ragnacci Coordinatore Nazionale Generazioni Legacoop
Gabriele Biccini Portavoce Forum dei Giovani Umbria
Enrico Tombesi Direttore Post – Perugia Officina della Scienza e della Tecnologia

domenica 14 dicembre, ore 21.00
Giovanni Guidi, Utopie e Sogni di Futuro – Concerto per immagini
Auditorium – ingresso libero fino a esaurimento posti
Contrappunti vocali e letture tratte da Ballard, Rodari, Majakovski, Leopardi, Jobs, Olivetti si alternano a immagini tratte da Fratelli Lumière, Georges Melies, Dziga Vertov, Orson Welles, Corrado d’Errico, Jean Renoir, Yuri Gagarin, Jean Vigò.

Intervengono
Giovanni Guidi – Suoni
Alessandro Riccini – Selezione immagini
Riccardo Toccacielo – Legge

Link utili
Festival dell’immaginario

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/10/festival-immaginario-2015/feed/ 0
Eccellenze in Digitale Tour http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/10/eccellenze-in-digitale-tour/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/10/eccellenze-in-digitale-tour/#comments Wed, 10 Dec 2014 10:02:31 +0000 PC http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45852 giovedì 11 dicembre 2014, ore 10.30-13.00
MAXXI

Eccellenze in Digitale Tour è il road show nazionale promosso da Google, Fondazione Symbola, Università Ca’ Foscari, in partnership con CNA e Coldiretti.
Eccellenze in Digitale Tour è un viaggio lungo la penisola per incontrare gli imprenditori italiani, le eccellenze dell’artigianato, della piccola industria, dell’agricoltura. E raccontare loro – attraverso la voce di colleghi imprenditori – quanto il web li può aiutare a crescere e a combattere la crisi, aprendo le porte del mercato globale. Spiegare – con l’aiuto di esperti di informatica, e-commerce, marketing, social media e comunicazione – quali strumenti hanno a disposizione, come sceglierli e come capitalizzarli al meglio. Per mettere le eccellenze del made in Italy in contatto con le eccellenze della filiera digitale, che possono accompagnarli in questo cammino.
Il Tour ha toccato numerose città lungo tutto lo Stivale, e si conclude a Roma il 12 dicembre. Il progetto continuerà nel 2015 con dei momenti di training e formazione per le PMI realizzati da CNA e Coldiretti, allo scopo di fornire strumenti (concettuali, comunicativi, operativi) per fare del web un trampolino verso il mondo. Per pensarsi, appunto, globali.

Modera
Francesco Cancellato – Direttore Linkiesta

Introducono
Stefano Micelli - Professore E-business Università Ca’ Foscari di Venezia
Diego Ciulli – Senior Policy Analys Italy, Google

Ne discutono
Giorgia Abeltino – Head of Policy Italy, Google
Ferruccio Dardanello – Presidente Unioncamere
Giovanna Melandri - Presidente Fondazione MAXXI
Roberto Moncalvo – Presidente Nazionale Coldiretti
Daniele Vaccarino – Presidente Nazionale CNA
Nicola Zingaretti - Presidente Regione Lazio*

Concludono
Antonello Giacomelli – Sottosegretario Ministero Sviluppo Economico
Ermete Realacci – Presidente Fondazione Symbola

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/10/eccellenze-in-digitale-tour/feed/ 0
A Natale regala il MAXXI! http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/05/a-natale-regala-il-maxxi/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/05/a-natale-regala-il-maxxi/#comments Fri, 05 Dec 2014 16:36:17 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45809

Questo Natale metti il MAXXI sotto l’albero!
Regala un biglietto d’ingresso o un intero anno di vantaggi con una delle membership card del museo

Ingresso singolo
11
Da utilizzare entro il 2015
myMAXXI Young
25
Giovani fino a 26 anni non compiuti
myMAXXI Individual
50
Tessera individuale per adulti
myMAXXI Family&Friends
90
Due tessere nominali per coppie o amici
myMAXXI Senior
25
Adulti oltre i 65 anni compiuti

>>Consulta qui tutti i vantaggi

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/05/a-natale-regala-il-maxxi/feed/ 0
Europa Creativa http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/04/europa-creativa-2014/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/04/europa-creativa-2014/#comments Thu, 04 Dec 2014 11:12:43 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45594
5 dicembre 2014, ore 10:00-14:00
Auditorium del MAXXI

Europa Creativa diventa live: l’Ufficio Cultura e l’Ufficio MEDIA di Roma del Creative Europe Desk Italia – MiBACT (CED ITA) organizzano, in collaborazione con il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, un workshop su Europa Creativa in cui i protagonisti saranno i vincitori delle prime call del Sottoprogramma Cultura e del Sottoprogramma MEDIA.

Leila Nista, Project Manager del CED ITA Cultura, introdurrà i lavori nella prima parte del workshop, per poi passare la parola a Maria Cristina Lacagnina, Project Officer del CED ITA Cultura, e a Giuseppe Massaro, Head del CED ITA MEDIA di Roma, che presenteranno Europa Creativa e le statistiche 2014 del Sottoprogramma Cultura e del Sottoprogramma MEDIA.

La seconda parte del workshop sarà dedicata alla sezione Cultura di Europa Creativa: Marzia Santone, Project Officer del CED ITA Cultura, presenterà la call sui progetti di cooperazione e la call sulle Piattaforme. Seguiranno le prime interviste ai protagonisti di Europa Creativa nel settore culturale, ovvero: Alessandra Giappi di LABA – Libera Accademia di Belle Arti, capofila del progetto di cooperazione su piccola scala Virtual Sets: Creating and promoting virtual sets for the performing arts; Emilia Garda, Marika Mangosio, Caterina Franchini del Politecnico di Torino, capofila del progetto di cooperazione su larga scala Women’s creativity since the Modern Movement; Michele Cruciani e Marianna Massimiliani del Circolo degli Artisti, membro della Piattaforma Liveurope coordinata dall’Ancienne Belgique.

La terza parte del workshop sarà dedicata alla sezione MEDIA di Europa Creativa: Giuseppe Massaro, Head del CED ITA MEDIA di Roma, presenterà la call sui videogames. Seguiranno le interviste ai protagonisti di Europa Creativa nel settore audiovisivo, ovvero: Max Mauri di Ebooks&Kids, capofila del progetto sui videogames Save The Queen!; Alessandra Tomasina di Digital Tales Srl, capofila del progetto sui videogames Super Awesome Brigade; Giovanni Caturano di Spinvector Spa, capofila del progetto sui videogames Party Tennis: Euro Tour. Europa Creativa è un programma quadro di 1,46 miliardi di euro dedicato al settore culturale e creativo per il 2014- 2020, composto da due sottoprogrammi (Sottoprogramma Cultura e Sottoprogramma MEDIA) e da una sezione transettoriale (fondo di garanzia per il settore culturale e creativo + data support + piloting).

Per maggiori info
3311485606 o 3311485671
da Lunedì a Venerdì negli orari 10:00-13:00/15:00-18:00

Per seguire l’evento sui social
#europacreativalive; #europacreativa.

Link utili
Europa Creativa Cultura

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/04/europa-creativa-2014/feed/ 0
Generazione Y – Doctorclip. Poesia Italiana Ultima http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/04/generazione-y-poesia-italiana-ultima/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/04/generazione-y-poesia-italiana-ultima/#comments Thu, 04 Dec 2014 10:26:54 +0000 PC http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45663
sabato 6 e domenica 7 dicembre
MAXXI B.A.S.E., Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero fino a esaurimento posti

Una due giorni per presentare lo stato della ricerca poetica attuale una rosa di autori rappresentativi e con un focus sulla videopoesia. È Generazione Y – Doctorclip. Poesia Italiana Ultima.

SABATO 6 DICEMBRE, ORE 17.00 – 22.00
DOCTORCLIP a cura di Michele Cinque

ore 17.00
presentazione del curatore dei video finalisti e vincitori dell’edizione 2013 DOCTORCLIP, primo festival italiano di videopoesia

ore 19.00
The United States of Poetry diretto da Mark Pellington, la pluripremiata serie tv americana sulle più importanti sessanta voci della poesia d’avanguardia americana.

DOMENICA 7 DICEMBRE
Rassegna poetica a cura di Ivan Schiavone

ore 11.00
Saluto di Nanni Balestrini e Andrea Cortellessa
Sessione 1
Giancarlo Alfano introduce: Tommaso Di Dio (lettura) – Carlo Carabba (con Michele Bertini Malgarini, video) – Franca Mancinelli (lettura) – Gabriele Gabbia (con Luca Lanfredi, video)

ore 12.15
Sessione 2
Tommaso Ottonieri introduce: Julian Zhara (con Ilich Molin e Enrico Sambenini, performance) – Elisa Alicudi (lettura) – Jonida Prifti (con Stefano Di Trapani, performance) – Sergio Garau (con Giuseppe Garau, Antonio Marra e
Angelo Saccu video)

ore 13.30/14.30: pausa

ore 14.30
Sessione 3
Stefano Colangelo introduce: Angelo Petrclli (lettura) – Roberta
Durante (con Luca Rizzatello, video) – Mariasole Ariot (lettura) – Gabriele Belletti
(video)

ore 16.00
Sessione 4
Cecilia Bello Minciacchi introduce: Ivan Schiavone (con Pierpaolo Cipitelli, Federico Leonori e Ida Vincila, performance) – Alessandra Cava (lettura) – Fabio Orecchini (con il gruppo “Pane”, performance) – Sara Davidovics (sonorizzazione video)

ore 17.30
Sessione 5
Vincenzo Ostuni introduce: Fabio Teti (lettura) – Daniele Bellomi (lettura) – Manuel Micaletto (lettura) – Simona Menicocci (video/lettura)

Un progetto Realizzato da MRF5
in collaborazione con Romapoesia e Alfabeta2
con il sostegno della Regione Lazio e in collaborazione con il MAXXI

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/12/04/generazione-y-poesia-italiana-ultima/feed/ 0