MAXXI » Segnaliamo http://www.fondazionemaxxi.it Museo nazionale delle Arti del XXI secolo Tue, 02 Sep 2014 14:09:21 +0000 it hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.3.2 Copyright © MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo 2012 community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) 1440 http://www.fondazionemaxxi.it/wp-content/plugins/podpress/images/powered_by_podpress.jpg MAXXI http://www.fondazionemaxxi.it 144 144 http://www.fondazionemaxxi.it/?feed=podcast Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo Fondazione Maxxi Fondazione Maxxi community@fondazionemaxxi.it no no Piccole utopie. La mostra tra Occidente e Medio Oriente http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/01/piccole-utopie-tra-occidente-e-medio-oriente/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/01/piccole-utopie-tra-occidente-e-medio-oriente/#comments Mon, 01 Sep 2014 13:24:43 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=43205 settembre/ottobre 2014
Miami, Barcellona, India
a cura di Pippo Ciorra

La mostra Piccole utopie. Architettura italiana del terzo millennio tra storia, ricerca e innovazione vuole essere una ricognizione nel tessuto più vitale della “nuova” architettura italiana, svolta attraverso un percorso che si muove lungo tre direzioni parallele: gli autori, i progetti, i temi.

Dopo Shanghai, Atene e San Francisco è la volta di Miami, Barcellona e dell’India, dove verranno esposti i lavori degli architetti ritenuti più interessanti. La sovrapposizione di differenti punti di vista e tematiche trattate – dall’ecologia e sostenibilità all’innovazione nelle forme, nelle tecniche e nei materiali; allo spazio pubblico e alle relazioni tra vecchie e nuove comunità – getta uno sguardo su un’orizzonte di un mondo in veloce evoluzione.

Successivamente il progetto itinerante continuerà il suo tour.

dal 10 settembre al 31 ottobre 2014
Florida International University
College of Architecture + The Arts | Miami Beach Urban Studios

dal 15 settembre al 15 ottobre 2014
Inaugurazione: lunedì 15 settembre alle ore 19:00
Istituto Italiano di Cultura Barcellona

dal 5 ottobre 2014
Chandigarh College of Architecture – India

Progettisti in mostra
bam! bottega di architettura metropolitana Torino
Matilde CASSANI Milano
ELASTICO SPA Chieri, TO
Maria Giuseppina GRASSO CANNIZZO Vittoria, RG
Labics Roma
MODUS architects Bressanone, BZ
OBR Open Building Research Genova, Londra, New York
Umberto RIVA Milano
stARTT Roma
CZA Cino Zucchi Architetti Milano

in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/09/01/piccole-utopie-tra-occidente-e-medio-oriente/feed/ 0
Partorire con l’Arte ovvero L’Arte di Partorire http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/28/partorire-con-arte/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/28/partorire-con-arte/#comments Thu, 28 Aug 2014 08:29:53 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42944
Un ciclo di sei incontri tra arte e scienza dedicato alle partorienti, ai nascituri, alle neo-mamme, alle coppie e a chiunque voglia approfondire i temi dell’origine e della maternità attraverso lo sguardo congiunto dell’arte e della scienza medica.

Sculture, progetti di street art permanente e video/audio installazioni diventano occasione di riflessione sulla bellezza e sulla complessità della nascita mentre i talk sulla storia e la pratica terapeutica aiutano a comprenderne meglio le dinamiche e ad affrontarne le problematiche.
A intervenire medici, ostetriche, psicologi, artisti e critici d’ arte.

Nata dall’idea del collezionista e ginecologo Antonio Martino con la collaborazione di Miriam Mirolla, psicologa dell’arte, l’iniziativa sdrammatizza l’idea della medicalizzazione della gravidanza e valorizza il passaggio dall’ospedale al museo, luogo germinale della vita e della creatività.

5 settembre, ore 18.30
Psiche, la vergine e l’autopercezione. Primo trimestre di gravidanza
MAXXI B.A.S.E. – Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero

Cosa c’è di più imprevedibile e delicato dello “stato interessante” di una donna?
Dedicato a un tema primordiale come l’autopercezione nel primo trimestre di gravidanza, il primo incontro s’interroga sull’esperienza della maternità e introduce le sue relazioni con l’arte.

introducono
Antonio Martino ginecologo
Miriam Mirolla psicologa dell’arte

intervengono
Irene Martini biologa
Paola Gandolfi artista
Claudia Roberti chirurgo
Silvia Battistini ostetrica e poetessa

prossimi appuntamenti
venerdì 12 settembre, ore 18.30 | L’io, il feto e il mondo. Gravidanza e cambiamento
venerdì 19 settembre, ore 18.30 | La bellezza dello stato interessante. Sogni, regime alimentare e igiene della gravidanza
venerdì 26 settembre, ore 18.30 | Fenomenologia e fisiologia del lieto evento, iconografia della nascita, il parto indolore
venerdì 3 ottobre, ore 18.30 | Maternage e puerperio. Il neonato
venerdì 9 ottobre, ore 18.30 | La madre e l’artista. Genesi di un’ opera d’arte

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/28/partorire-con-arte/feed/ 0
Un saluto a Marilena Bonomo http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/26/addio-marilena-bonomo/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/26/addio-marilena-bonomo/#comments Tue, 26 Aug 2014 10:20:17 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=43091 «La gente era attratta da qualcosa di diverso,
e quando vedevano che una parete era occupata solo da una linea, o da pochi segni, pochi colori,
si domandavano cosa stesse succedendo.»

 

Il MAXXI ricorda con affetto e grande stima Marilena Bonomo, una figura fondamentale del panorama contemporaneo che ha contribuito a promuovere il sistema italiano a livello internazionale sostenendo e guidando diverse generazioni di artisti con professionalità, passione e coraggio.

Ambiziosa pioniera dell’arte contemporanea, dotata di grande intuito, nel lontano 1971 fondò la sua galleria a Bari accogliendo da subito artisti allora agli esordi come Alighiero Boetti, Sol Lewitt e Mimmo Paladino.
Lo spazio si rivelò fin dall’apertura, e si confermò negli anni successivi, punto d’incontro e luogo di sperimentazione di molti artisti europei inediti.

Alcune delle opere provenienti dalla galleria Bonomo sono oggi collocate in sedi prestigiose internazionali, dai musei alle banche, dai parchi alle collezioni pubbliche e private.

© Alessandro Piva

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/26/addio-marilena-bonomo/feed/ 0
Maratona Roma by Night http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/25/maratona-notturna/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/25/maratona-notturna/#comments Mon, 25 Aug 2014 15:34:57 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=43011
29 agosto dalle 22
Piazza del MAXXI

Corre di notte la prima edizione della Roma by Night – Run Half, la mezza maratona che attraversa in una notte la capitale.

Organizzata dal Forhans Team, l’evento notturno che si preannuncia un classico del calendario dell’estate romana parte dal Ponte della Musica per poi snodarsi in diverse zone di Roma toccando aree culturali come il MAXXI, all’interno del quale i maratoneti potranno effettuare un suggestivo passaggio.
Nelle settimane successive alla gara – da sabato 30 agosto fino al 14 settembre – i partecipanti potranno visitare meglio il museo con con biglietto ridotto a 8€ anziché 11€.

La quota d’iscrizione (1 euro ad atleta) verrà devoluta a Dottor Sorriso, Onlus impegnata a portare allegria nei reparti pediatrici.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale della Roma by Night Run

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/25/maratona-notturna/feed/ 0
Il MAXXI sull’opera dei Chapman http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/11/il-maxxi-sullopera-dei-chapman/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/11/il-maxxi-sullopera-dei-chapman/#comments Mon, 11 Aug 2014 18:22:30 +0000 PC http://www.fondazionemaxxi.it/?p=43019 ]]> http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/11/il-maxxi-sullopera-dei-chapman/feed/ 0 Le novità dell’autunno al MAXXI http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/28/it-autunno-al-maxxi/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/28/it-autunno-al-maxxi/#comments Mon, 28 Jul 2014 15:07:19 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42572
Il programma del MAXXI a partire da settembre 2014

Aliens Cave
30 settembre – 12 ottobre 2014
Il progetto organizzato dal Dipartimento educazione e da Officina B5 è dedicato a tre famosi illustratori italiani: illustratori: una narrazione per immagini accompagnata da laboratori didattici.

The Immigrant Songs
1 – 19 ottobre 2014
a cura di Hou Hanru
Video, fotografie, suoni e musica, in una breve e intensa mostra che racconta storie di emigrazione
Scopri di più sulla mostra

Open Museum Open City
24 ottobre – 30 novembre 2014
a cura di Hou Hanru
Il museo si svuota delle opere e si riempie di “sculture sonore”, trasformandosi in una sorta di foro aperto alla città con talk, musica, proiezioni, concerti, narrazioni, incontri, performance di molti altri artisti italiani e internazionali.
Più di 40 gli artisti coinvolti tra cui Justin Bennet, Cevdet Erek, Lara Favaretto, Francesco Fonassi, Bill Fontana, Jean Baptiste Ganne, Ryoji Ikeda, Haroon Mirza, Philippe Rahm che hanno realizzato installazioni site specific
Scopri di più sulla mostra

Bellissima. L’Italia dell’alta moda 1945 – 1968
2 dicembre 2014 – 3 maggio 2015
a cura di Maria Luisa Frisa, Anna Mattirolo e Stefano Tonchi
Il glamour e il fascino di una stagione straordinaria per la creatività italiana: le Sorelle Fontana e Balestra, Capucci e Gattinoni, Valentino, Gigliola Curiel e Mila Schön, e ancora la Roma del Giubileo del 1950 e delle Olimpiadi del 1960, del cinema e dei divi hollywoodiani, di via Veneto e della Dolce Vita, ma anche Torino, Milano, Firenze, Venezia, Napoli. Attraverso abiti originali, gioielli, filmati e immagini d’epoca la moda entra al museo, dialoga con l’arte contemporanea e con la coreografia di manichini realizzata da Vanessa Beecroft, a partire dalle suggestioni delle fotografie di Pasquale De Antonis.
Scopri di più sulla mostra

Unedited History. Iran 1960 – 2014
11 dicembre 2014 – 29 marzo 2015
a cura di Catherine David, Odile Burluraux, Morad Montazami, Narmine Sadeg e Vali Mahlouji
20 artisti e oltre 200 opere, alcune per la prima volta escono dall’Iran, che raccontano il Paese attraverso la sua arte dal 1960 ad oggi, passando per la Rivoluzione del 1979 e la guerra tra Iran e Irak degli anni Ottanta.
Scopri di più sulla mostra

Huang Yong Ping. Bâton Serpent
19 dicembre 2014 – aprile 2015
a cura di Hou Hanru
La personale dedicata all’artista di origine cinese, famoso per le sue opere colossali, che porta al MAXXI un gigantesco serpente in alluminio e altre opere monumentali. Tra i temi di questa mostra la religione e le arti divinatorie, la riflessione sulla tradizione e l’identità culturale. Il titolo stesso, scelto dall’artista, richiama un passo dell’Esodo nella Bibbia: “Aronne gettò il bastone davanti al faraone e davanti ai suoi servi ed esso divenne un serpente”.
Scopri di più sulla mostra

The Future is Now!
19 dicembre 2014 – 15 marzo 2015
Dal NMCA, il Museo nazionale di arte contemporanea di Seul arriva la mostra dedicata alla video arte: 80 opere e 40 artisti, a partire da Nam June Paik la cui frase People talk about the future being tomorrow, but the future is now! dà il titolo alla mostra. Esposti i lavori dei pionieri della video arte, la video generation degli anni Novanta, fino alla generazione di artisti più giovani che operano nella società iperconnessa della rivoluzione digitale.

Architecture in Uniform
19 dicembre 2014 – 3 maggio 2015
a cura di Jean Louis Cohen
Filmati, documenti originali, riviste storiche, fotografie d’epoca, maquette, per raccontare la storia di alcuni tra i più interessanti progetti nel periodo della Seconda Guerra Mondiale.
In mostra le città in guerra, i progetti autarchici, il ruolo dell’ industria, le fortificazioni, il camouflage, fino all’ immediato dopoguerra con i memoriali e il riuso delle tecnologie militari.
Scopri di più sulla mostra

 

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/28/it-autunno-al-maxxi/feed/ 0
Annunciati i tre finalisti del Premio Firouz Galdo 2014 http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/22/annunciati-i-tre-finalisti-del-premio-firouz-galdo-2014/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/22/annunciati-i-tre-finalisti-del-premio-firouz-galdo-2014/#comments Tue, 22 Jul 2014 08:26:24 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42481 martedì 22 luglio
Si è chiusa la prima fase del Premio Firouz Galdo 2014.
Nato da un accordo tra la Fondazione MAXXI e l’Associazione Culturale Meno e istituito nel settembre del 2013 per ricordare l’architetto scomparso l’anno prima, il Premio intende trasmettere alle nuove generazioni l’importanza della sperimentazione culturale, promuovendo le ricerche dei giovani talenti creativi under 35 nell’ambito di architettura, arte, danza, design, fotografia e video, poesia e scenografia.

Al Premio hanno partecipato 26 progetti di ricerca attinenti la tematica della soglia, intesa come spazio liminare, un concetto approfondito da Firouz Galdo nel corso della sua carriera.
In seguito una giuria di esperti, composta da Michele De Lucchi, Margherita Guccione, Lea Mattarella, Luca Molinari, Paolo Repetti e Barbara Salvucci, ha decretato i nomi dei 3 finalisti:
Saverio Cantoni  Loyal to detail
Eleonora Quadri  Sei minuti di luce – L’avventura
Lucio Cesare Casellato  Sub Urbe

Il vincitore sarà annunciato il 24 novembre 2014, data in cui sarà lanciata la seconda edizione del Premio Firouz Galdo.  In quell’occasione, le tre proposte finaliste saranno presentate nel corso di un evento pubblico e il progetto vincitore sarà inoltre oggetto di una pubblicazione

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/22/annunciati-i-tre-finalisti-del-premio-firouz-galdo-2014/feed/ 0
Demanio Marittimo. Km-278 http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/16/demanio-marittimo-2014/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/16/demanio-marittimo-2014/#comments Wed, 16 Jul 2014 14:19:56 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42279 venerdì 18 luglio 2014
dalle 18.00 alle 6.00

Marzocca di Senigallia – Lungomare Italia 11
a cura di Cristiana Colli e Pippo Ciorra

Architettura, arte, design, street food, impresa e innovazione per connettere un’identità e un’eccellenza locale al resto del mondo. Incontri, conversazioni, installazioni, performance, video, progetti speciali, dirette web e un programma che si amplia via app, in realtà aumentata. Tutto in un frammento di spiaggia, in 12 ore, dal tramonto all’alba.

Riapproda sui lidi dell’Adriatico Demanio Marittimo. Km-278, la maratona notturna partita quattro anni fa da una posizione specifica del litorale marchigiano e pronta ad allargare l’orizzonte all’altra sponda adriatica creando collegamenti con la creatività globale.

GLI EVENTI DI ARCHITETTURA
Presenti al Demanio molti dei protagonisti della 14. Mostra internazionale di architettura di Venezia – emblema dell’eccellenza italiana e adriatica che si confronta con il mondo – che raccontano, moderati da Pippo Ciorra, le mostre “Piccole Utopie. Architettura italiana del terzo millennio tra storia, ricerca e innovazione”, prodotta dal MAXXI insieme al MAE e da qualche mese ‘in tournée’, ed “Erasmus Effect”, sempre a cura del MAXXI, con cui ha preso il via la mappatura dei percorsi di migrazione planetaria dei nostri progettisti.

Tra gli eventi un incontro dedicato a Monditalia, la sezione della Biennale Architettura curata da Rem Koolhaas, Emilia Giorgi si confronta con alcuni dei più interessanti Padiglioni nazionali della Biennale come Crimson Architectural Historians, Bekim Ramku, Eva Franch e Xenia Witulewa e Margherita Guccione, in collegamento da San Paolo, intervista Marcio Kogan, protagonista del Padiglione nazionale Brasile della scorsa edizione della Biennale di Venezia.

Un video racconta 8½, il progetto dello studio orizzontale vincitore di YAP MAXXI 2014.

GLI EVENTI DI ARTE
Tra i protagonisti più attesi l’artista di origini albanesi Adrian Paci, in dialogo con il regista albanese Roland Sejko – che presenterà il suo secondo lungometraggio ANIJA – La nave, vincitore del David di Donatello come miglior documentario 2013 e finalista ai Nastri d’Argento.

Dura fino all’alba l’inedita performance “mutatosi in una pioggia d’oro: Painting as Performance” di sei giovani promesse della pittura internazionale, provenienti dall’intero bacino adriatico, che indaga il passaggio fra lo stadio corporeo del pittore e la nascita di un’opera d’arte.

In programma, per la maratona video, la collettiva “Le lacrime degli eroi: arte in movimento per una nuova idea di scultura” e la proiezione di tre documentari scritti e diretti da Alessandra Galletta.

GLI EVENTI DI DESIGN
Si parla di DOWNLOAD DESIGN / OPEN DESIGN con il designer Denis Santachiara, la storica del design Domitilla Dardi, l’autore del manifesto dell’Open Design Ronen Kadushin e Carlo De Mattia, fondatore di Design for Craft, una start-up locale che si occupa di progettazione e produzione per l’artigianato evoluto.

La proiezione in anteprima di Design is one. Lella e Massimo Vignelli, in collaborazione con Milano Design Film Festival, completa la maratona video, un percorso che scorre su due schermi paralleli, uno dei quali collocato nell’acqua, per una visione trasversale di diverse estetiche, tematiche e cifre stilistiche.

GLI EVENTI EXTRA
Il giovane chef Davide Won offrirà al pubblico il IL LUSSO DELLA SCARPETTA, un piatto premiato da una giuria presieduta da Moreno Cedroni e Mauro Uliassi, presente al Demanio, e
Giovanni Mandara, autore del progetto Pizzaiuolo on the road, presenterà una versione speciale della pizza: la margherita fatta con acqua di mare.

Andrea Tabocchini e Matilde Mellini realizzeranno un progetto che vede la spiaggia come un SOCIAL NETWORK mentre un progetto di realtà aumentata, in collaborazione con Nòva24, dilaterà attraverso l’app NòvaAJ la struttura del programma, allargherà il panel dei partecipanti con contributi e collegamenti tra le due sponde, valorizzando la mappa della community di Demanio Marittimo.Km-278.

Per maggiori informazioni visita http://www.mappelab.it.

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/07/16/demanio-marittimo-2014/feed/ 0
MedFilm Festival 2014 http://www.fondazionemaxxi.it/2014/06/30/medfilm-festival-2014/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/06/30/medfilm-festival-2014/#comments Mon, 30 Jun 2014 14:09:38 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=41566
dal 4 all’11 luglio
Auditorium del MAXXI e Casa del Cinema
Giunto alla XX edizione, il MedFilm Festival promuove il dialogo interculturale attraverso il cinema di qualità e gli audiovisivi, finestre aperte sul mondo per riconoscere e apprezzare la diversità come valore.

Cerimonia di apertura
venerdì 4 luglio, ore 20.00
Auditorium del MAXXI
Consegna del Premio Koiné a Padre Giovanni La Manna
A seguire proiezione del film Factory Girl di Mohamed Khan
in concorso nella Sezione Ufficiale Premio Amore e Psiche,

intervengono
Mohamed Khan regista
Mohamed Samir produttore

Cerimonia di premiazione
venerdì 11 luglio, ore 20.00
Auditorium del MAXXI
Consegna del Premio alla carriera a Paul Vecchiali
e dei premi ufficiali Amore e Psiche, Open Eyes e Methexis
A seguire proiezione del film Eastern Boys di Robin Campillo

Serate a inviti. Si prega di inviare un’e-mail a press.office@medfilmfestival.org indicando nominativo e numero di partecipanti.

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/06/30/medfilm-festival-2014/feed/ 0
William Kentridge live al MAXXI http://www.fondazionemaxxi.it/2014/06/30/william-kentridge-live-al-maxxi/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/06/30/william-kentridge-live-al-maxxi/#comments Mon, 30 Jun 2014 14:01:21 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=41674 L’artista William Kentridge dà vita con il compositore Philip Miller a Live on the Tiber, un progetto artistico site-specific e multimediale sul Tevere, pensato con l’associazione TEVERETERNO per la riqualificazione delle sponde del fiume.
Tra giugno e settembre 2014, avvalendosi di musicisti provenienti da diverse realtà culturali romane, gli artisti esplorano, in una serie di esperimenti visivi e sonori, gli avvenimenti più significativi della storia della Città Eterna dalle origini a oggi.

La proposta artistica fa parte del più ampio progetto Triumphs and Laments dedicato a Roma e al Tevere.

Performance live
Lunedì 30 giugno, ore 20.00
Spazio YAP / Piazza del MAXXI
Anteprima esclusiva al MAXXI con proiezioni e musiche dal vivo, con la presenza dell’artista e del musicista sudafricano e la partecipazione dei musicisti coinvolti.

Per maggiori informazioni sul progetto, consulta il sito William Kentridge – Work in progress >>

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/06/30/william-kentridge-live-al-maxxi/feed/ 0