MAXXI » Segnaliamo in home http://www.fondazionemaxxi.it Museo nazionale delle Arti del XXI secolo Fri, 21 Nov 2014 15:34:08 +0000 it hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.3.2 Copyright © MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo 2012 community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) community@fondazionemaxxi.it (Fondazione Maxxi) 1440 http://www.fondazionemaxxi.it/wp-content/plugins/podpress/images/powered_by_podpress.jpg MAXXI http://www.fondazionemaxxi.it 144 144 http://www.fondazionemaxxi.it/?feed=podcast Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo Fondazione Maxxi Fondazione Maxxi community@fondazionemaxxi.it no no YAP MAXXI 2015. I finalisti http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/21/yap-maxxi-2015-i-finalisti/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/21/yap-maxxi-2015-i-finalisti/#comments Fri, 21 Nov 2014 08:37:31 +0000 PC http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45514 Al via l’edizione 2015 di YAP MAXXI, il progetto internazionale che vede il MAXXI e il MoMA/MoMA PS1 insieme per promuovere e sostenere la giovane architettura in collaborazione, anche quest’anno, con Constructo di Santiago del Cile, Istanbul Modern in Turchia e MMCA National Museum of Modern and Contemporary Art di Seoul in Corea.

La giuria composta da rappresentanti del MAXXI ed esperti del settore ha scelto i cinque studi finalisti che, a gennaio, dovranno presentare i loro progetti per la realizzazione di uno spazio temporaneo per gli eventi estivi nella piazza del museo. Tra questi, la giuria sceglierà il progetto che verrà effettivamente realizzato e inaugurato il prossimo giugno.

Studioerrante Architetture
Torino
Sarah Becchio, Paolo Borghino, Andrea Tomasi

T SPOON
Roma
Nina Artioli, Alessandra Glorialanza, Eliana Saracino

CORTE
Roma
Giorgio Marchese, Nicola Alicata, Cecilia Bandiera, Ludovica Gioffrè, Irene Marchesi, Daniele Marcotulli, Arianna Nobile, Gabriel Enrique Narino, Andrea Ottaviani, Annalaura Valitutti

Sara Gangemi
Mandello del Lario – LC

Perky Pat Layouts
Milano
Pietro Pagliaro, Matteo Biasolo, Tim Bacheller, Giacomo Cantoni, Martina Barcelloni Corte

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/21/yap-maxxi-2015-i-finalisti/feed/ 0
Science Art Society. La mostra http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/18/science-art-society-la-mostra/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/18/science-art-society-la-mostra/#comments Tue, 18 Nov 2014 12:41:02 +0000 PC http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45499 20-29 novembre 2014
MAXXI, Corner D – ingresso gratuito

La più bella e profonda emozione che possiamo provare
è il senso del mistero;
sta qui il seme di ogni arte, di ogni vera scienza

Albert Einstein

Un piccolo esperimento costruito nell’intersezione di tre mondi: così la mostra Science Art Society spazia dal regno della razionalità scientifica a quello della fantasia creativa, per arrivare alle complesse e a volte misteriose dinamiche che si riflettono nella nostra società.

L’obiettivo è legare a doppio filo produzione artistica e ricerca scientifica, stimolando emozioni e suggestioni. Dai cristalli liquidi all’interazione tra luce e materia, dalle proprietà termodinamiche alle illusioni ottiche: il linguaggio dei laboratori si adatta e cambia forma, si evolve e assume significati sempre nuovi.

Una selezione di opere tratte dai progetti del Programma Art and Innovation, fondato dalla Commissione Europea e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche.

La mostra, multisensoriale e interattiva, lascia al visitatore una completa libertà di esplorazione. Vortici e turbolenze, batteri e vibrazioni di atomi: il tutto espresso attraverso diversi linguaggi artistici raccolti in un’installazione conclusiva realizzata appositamente. Offrendo così la possibilità di ripensare all’esperienza dei singoli oggetti visitati associando parole, emozioni, immagini che in tempo reale compongono e aggiornano una nuvola condivisa di parole.

A Rockefeller che dichiarava la preminenza dell’organizzazione nell’attività umana, Einstein rispose “io credo nell’intuizione”.

La scienza è parte di quasi ogni aspetto della nostra vita,
ci aiuta a stare meglio, ci racconta il passato,
ci aiuta con il presente e crea nuovi modi per migliorare il nostro futuro.
Il suo posto nella società, pertanto, non è da svolgersi a bordo campo,
ma diventare una parte fondamentale del gioco

Settimo programma quadro, Unione Europea

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/18/science-art-society-la-mostra/feed/ 0
Open Museum Open City meets Digital Life http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/13/open-museum-open-city-meets-digital-life/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/13/open-museum-open-city-meets-digital-life/#comments Thu, 13 Nov 2014 08:37:50 +0000 PC http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45428
Fino al 30 novembre 2014

Open Museum Open City meets Digital Life 2014 – Play è la formula che mette in connessione la mostra di Romaeuropa e quella del MAXXI, due progetti espositivi molto diversi ma che si nutrono di un immaginario comune.

I visitatori del MAXXI e i possessori di card myMAXXI o Amici del MAXXI, mostrando il biglietto o la card al botteghino della mostra allestita alla Pelanda, potranno esufruire di uno sconto (€5 anziché €7) per visitare Digital life 2014 – Play; così anche i visitatori della mostra di Romaeuropa che, mostrando il biglietto alla biglietteria del MAXXI, potranno accedere con ingresso ridotto (€8 anziché €11) alla mostra Open Museum Open City.

Per maggiori informazioni su Open Museum Open City CLICCA QUI
Per maggiori informazioni su Digital Life – Play CLICCA QUI

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/13/open-museum-open-city-meets-digital-life/feed/ 0
100% Original Design http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/11/100-original-design/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/11/100-original-design/#comments Tue, 11 Nov 2014 08:27:38 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45339
19 novembre 2014 – 4 gennaio 2015
Spazio D – ingresso libero
a cura di Elle Decor Italia

Dopo l’esposizione a Palazzo Reale (Milano, aprile 2014), 100% Original Design approda al MAXXI. La mostra è parte integrante di Be Original, il progetto in difesa del design d’autore, ideato e promosso nel 2012 da Elle Decor Italia.

Una campagna di sensibilizzazione sulla lotta alla contraffazione del design industriale in Italia e nel mondo per un dibattito sulla tutela della creatività e dell’originalità attraverso una serie di iniziative: tavole rotonde, talk rivolti al pubblico con i protagonisti del mondo del design, imprenditori del settore, designer, responsabili di fondazioni.

In mostra un’ampia selezione di pezzi-icona che hanno segnato la storia del design italiano e internazionale dagli anni ‘50 a oggi. Un percorso espositivo che coinvolge e appassiona i visitatori, dove gli oggetti e gli arredi mostrano le loro forme innovative, i piccoli e i grandi avanzamenti tecnologici di cui sono testimoni, le interpretazioni di bisogni e umori sociali di cui sono stati portatori e spiegano il perché della loro permanenza nell’immaginario e nella vita reale.
Il percorso espositivo è poi arricchito da video-interviste, dati sulla contraffazione industriale e immagini degli oggetti che hanno fatto la storia del design italiano.

100% Original Design vuole mettere in risalto la creatività nel design dal secondo dopoguerra ad oggi, diffusa in Italia e all’estero dai fondatori delle aziende internazionali tuttora custodi di una salda tradizione progettuale e imprenditoriale e da decine di designer e architetti che ne hanno condiviso e condividono ancora oggi la storia. Una sintesi di un patrimonio immenso, fatto di cose, idee, donne e uomini, entrato nelle nostre case, nei libri di storia del design, nelle case-history aziendali e nei musei di tutto il mondo.

La mostra è prodotta da Elle Decor Italia
con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e del Comune di Roma Capitale

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/11/11/100-original-design/feed/ 0
Presentazione del libro “Cultura senza capitale” http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/27/presentazione-del-libro-cultura-senza-capitale/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/27/presentazione-del-libro-cultura-senza-capitale/#comments Mon, 27 Oct 2014 14:31:46 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45241 venerdì 31 ottobre, ore 18.00
MAXXI B.A.S.E. – Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero fino ad esaurimento posti

Ripercorrendo con linguaggio a tratti narrativo l’invenzione della cultura, dei suoi concetti e della sua gestione pubblica quale una delle più luminose avventure dell’uomo, Cultura senza capitale. Storia e tradimento di un’idea italiana, il nuovo libro a cura di Simone Verde, va alla radice delle pratiche contemporanee, spazzando via ambiguità e strumentali fraintendimenti.

Intervengono
Dario Franceschini Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI
Andrea Romano
l’autore Simone Verde

Copertina del catalogo "Cultura senza Capitale" di Simone Verde

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/27/presentazione-del-libro-cultura-senza-capitale/feed/ 0
MAXXI, una finestra sulla contemporaneità http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/23/maxxi-una-finestra-sulla-contemporaneita/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/23/maxxi-una-finestra-sulla-contemporaneita/#comments Thu, 23 Oct 2014 14:23:13 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=45133

L’identità del Museo nazionale delle arti del XXI secolo vuole esprimere il suo carattere di testimone vivo, autentico e partecipe del divenire della contemporaneità, in tutte le sue forme.



Il MAXXI non è solo uno spazio statico che ospita contenuti ma un contenitore che contribuisce a generarli. La sua identità supera quindi la logica del classico logo statico, diventa essa stessa racconto attraverso un linguaggio dinamico.

Il nuovo design del MAXXI è formato dall’acronimo MA, che rimane costante, e dalle lettere XXI che, inscritte in un frame, cambiano, dando vita ogni volta a una diversa variazione tematica.

L’acronimo MA è disegnato secondo le peculiarità stilistiche del carattere lapidario romano, il Feliciano (1463), a sottolineare il legame con la Capitale e il ruolo istituzionale del museo. Il frame, invece, è progettato come una vera e propria finestra, che lascia vedere ogni volta un diverso panorama, a cominciare dal cemento della struttura del museo.
Sarà proprio il continuo mutare del frame a sottolineare il divenire dell’identità del MAXXI: un’identità aperta, che potrà arricchirsi sempre di nuovi contributi.

Il nuovo branding del MAXXI è curato da Inarea.

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/23/maxxi-una-finestra-sulla-contemporaneita/feed/ 0
Fair Play. Arte, video e sport oltre limiti e confini http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/14/mostra-fair-play/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/14/mostra-fair-play/#comments Tue, 14 Oct 2014 09:27:16 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44638
23 ottobre – 9 novembre 2014
Palazzina D e Corner D – ingresso libero
a cura di Cristiana Perrella e Paola Ugolini

18 artisti di diverse nazionalità
che raccontano, attraverso opere video,
lo sport nelle sue diverse accezioni

Un’occasione per riflettere sullo sport, un argomento che si dimostra sempre più rilevante per i suoi aspetti antropologici, sociali, educativi, economici, culturali.
Determinante per il benessere fisico, lo sport è uno dei mezzi più efficaci per sollecitare incontri, scambi, passioni, entusiasmi ma anche tensioni.
Il rapporto fra sport e arte, con modalità diverse e legami più o meno stretti a seconda dei diversi momenti storici, ricorre in tutto l’arco di sviluppo della cultura occidentale: l’arte adesso trova nelle discipline sportive un fecondo campo di suggestioni per una riflessione sui vari aspetti della società moderna.

Fair Play si concentra sul linguaggio video utilizzato dagli artisti dell’ultima generazione che ne scardinano le regole e che, alla ricerca di possibilità di narrazioni diverse, critiche o poetiche, giocano con i generi televisivi e li sovvertono.

I video sono presentati tutti insieme, visibili in un unico colpo d’occhio in un allestimento “aperto” che, pur rispettando l’individualità di ogni opera esposta, allo stesso tempo compone un mosaico collettivo di immagini.

In mostra opere di Hilla Ben Ari, Mark Bradford, Paolo Canevari, Stephen Dean, Douglas Gordon e Philippe Parreno, Nilbar Güres, Christian Jankowski, Ali Kazma, Annika Larsson, Marzia Migliora, Robin Rhode, Roman Signer, Florian Slotawa, Grazia Toderi, Salla Tykkä, Uri Tzaig, Guido van der Werve.

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/14/mostra-fair-play/feed/ 0
Presentazione del volume Prima che sia notte http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/presentazione-del-volume-prima-che-sia-notte/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/presentazione-del-volume-prima-che-sia-notte/#comments Mon, 06 Oct 2014 16:02:57 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44649 mercoledì 8 ottobre, ore 19.00
Presso l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi

In occasione dell’opening della mostra La scultura «lingua morta» di Giorgio Andreotta Calò, presso l’Istituto Italiano di Cultura a Parigi viene presentato il volume Prima che sia notte.

Il catalogo del MAXXI, edito da Archive Books, è dedicato all’opera dell’artista, vincitore dell’edizione 2012 del Premio MAXXI e sarà presentato durante un talk con Anna Mattirolo, Giulia Ferracci, Chiara Parisi, Mara Ambrožic e Giorgio Andreotta Calò

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/presentazione-del-volume-prima-che-sia-notte/feed/ 0
Aspettando Open Museum Open City http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/aspettando-open-museum-open-city/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/aspettando-open-museum-open-city/#comments Mon, 06 Oct 2014 11:18:38 +0000 Angela http://www.fondazionemaxxi.it/?p=44595
In attesa della rivoluzionaria mostra Open Museum Open City, il museo inizia a svuotarsi delle opere per riempirsi di sculture sonore e trasformarsi in un foro romano contemporaneo in cui il pubblico diventa parte attiva dell’Arte.

Mentre sono in corso i lavori in alcune gallerie, abbiamo pensato a una formula speciale con biglietti ridotti per visitare le nuove mostre che hanno appena inaugurato l’autunno del MAXXI.
Fino al 19 ottobre con il biglietto d’ingresso a soli 3€ è possibile visitare:

Immigrant Songs
fino al 19 ottobre
nelle sale Claudia Gian Ferrari e Carlo Scarpa
La breve ma intensa mostra racconta la gioia delle storie d’immigrazione.

The Independent_105 The Independent
fino al 12 ottobre
nella Hall e sulle scale
In esposizione i progetti dei primi due gruppi indipendenti italiani che hanno partecipato all’Open Call che mapperà tutte le realtà indipendente nazionali e internazionali.
Aliens Cave Aliens’ Cave
fino al 12 ottobre
nel Corner D
Il progetto porta nel museo la vita che si svolge ogni giorno nei suoi spazi pubblici attraverso le opere di tre illustratori, il piccolo contributo dei bambini del quartiere e un video finale.

Il museo chiude le porte dal 20 al 23 ottobre, ma la Piazza del MAXXI è sempre aperta a tutti e l’installazione 8 ½, vincitrice del premio YAP 2014, è sempre accessibile.
Dal 22 ottobre inoltre è possibile visitare nel Corner D la mostra Fair-Play, l’ingresso è gratuito.

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/10/06/aspettando-open-museum-open-city/feed/ 0
Partorire con l’Arte ovvero L’Arte di Partorire http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/28/partorire-con-arte/ http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/28/partorire-con-arte/#comments Thu, 28 Aug 2014 08:29:53 +0000 CF http://www.fondazionemaxxi.it/?p=42944
Un ciclo di sei incontri tra arte e scienza dedicato alle partorienti, ai nascituri, alle neo-mamme, alle coppie e a chiunque voglia approfondire i temi dell’origine e della maternità attraverso lo sguardo congiunto dell’arte e della scienza medica.

Sculture, progetti di street art permanente e video/audio installazioni diventano occasione di riflessione sulla bellezza e sulla complessità della nascita mentre i talk sulla storia e la pratica terapeutica aiutano a comprenderne meglio le dinamiche e ad affrontarne le problematiche.
A intervenire medici, ostetriche, psicologi, artisti e critici d’ arte.

Nata dall’idea del collezionista e ginecologo Antonio Martino con la collaborazione di Miriam Mirolla, psicologa dell’arte, l’iniziativa sdrammatizza l’idea della medicalizzazione della gravidanza e valorizza il passaggio dall’ospedale al museo, luogo germinale della vita e della creatività.

Tutti gli appuntamenti
MAXXI B.A.S.E. – Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero
venerdì 5 settembre, ore 18.30 | Psiche, la vergine e l’autopercezione. Primo trimestre di gravidanza
venerdì 12 settembre, ore 18.30 | L’io, il feto e il mondo. Gravidanza e cambiamento
venerdì 19 settembre, ore 18.30 | La bellezza dello stato interessante. Sogni, regime alimentare e igiene della gravidanza
venerdì 26 settembre, ore 18.30 | Fenomenologia e fisiologia del lieto evento, iconografia della nascita, il parto indolore
venerdì 3 ottobre, ore 18.30 | Maternage e puerperio. Il neonato
giovedì 9 ottobre, ore 18.30 | La madre e l’artista. Genesi di un’ opera d’arte

]]>
http://www.fondazionemaxxi.it/2014/08/28/partorire-con-arte/feed/ 0