Adulti


Il classico non tramonta mai
Visita guidata

Un percorso per scoprire tutti i segreti dell’arte e dell’architettura del XXI secolo, accompagnati da operatori didattici specializzati. La visita guidata, pensata sempre con una modalità interattiva, è dedicata al museo e alla sua storia, alle mostre in corso e alle qualità spaziali e costruttive del suggestivo progetto dell’irachena Zaha Hadid, prima donna architetto a vincere il prestigioso Pritzker Architecture Prize.

Quando?
Tutto l’anno
Dal martedì alla domenica dalle ore 11.00
Le visite si svolgono in italiano e in lingua straniera (inglese, francese)

Come funziona?
Gruppi (max 30 persone): € 120 + biglietto d’ingresso ridotto € 8 a persona
€ 60 tariffa scontata per gruppi fino a 10 partecipanti + biglietto di ingresso intero
Scuole: € 100 a gruppo classe + biglietto d’ingresso (gratuito per studenti fino a 14 anni, gratuito per 1 insegnante ogni 10 studenti, ridotto € 4 a studente oltre i 15 anni – la tariffa ridotta non è valida nei giorni festivi)
Prenotazione obbligatoria e acquisto al numero 06 3201954

Visita anche la pagina clicca qui


Itinerari d’archivio
Uno schizzo, un quaderno di appunti, un modellino, un quadro, attraverso le collezioni del XX e XXI secolo scopriamo l’archivio del MAXXI Architettura

Quando?
dal martedì al giovedì

Come funziona?
attività su prenotazione scrivendo a centro.archivi@fondazionemaxxi.it
attività gratuita + biglietto di ingresso (€ 11, ridotto € 8 per gruppi superiori ai 15 partecipanti e studenti universitari fino a 26 anni)


MAXXI zoom
Dedicato a chi vuole informarsi prima di visitare il museo, a chi lo ha già fatto e vuole saperne di più e a chi decide di progettare autonomamente la sua visita al museo

Cosa sono?
Schede didattiche dettagliate e approfondite sugli artisti rappresentati in collezione e sulle loro opere

Come si usano?
Ogni scheda si divide in 3 sezioni. In Il contesto e le opere viene fornita un’introduzione sul lavoro dell’artista, dalla formazione alla produzione più recente. In Spunti per riflettere, alcune domande invitano il lettore a riflettere sulle opere e a trovare le risposte usando le informazioni fornite dalla scheda stessa, visitando il museo e trovando legami con esperienze personali. Nella sezione Collegamenti, infine, vengono suggerite connessioni con altre opere della collezione permanente.

Le schede MAXXIzOOm sono state redatte dal Dipartimento educazione in collaborazione con alcuni studenti dell’insegnamento di Didattica del Museo e del Territorio, Sapienza – Università di Roma, Dipartimento di Storia dell’Arte e Spettacolo:Marta Angelini, Maria Grazia Battista, Mary Louisa Benigno, Valeria Canfarini, Irene Cellamare, Cecilia De Filippis, Valeria Di Biase, Cristina Ferrara, Serena Ficarola, Rosalba Fusco, Laura Giovannangeli, Rosanna Lista, Serena Maffucci, Sara Magistro, Francesco Maglione, Rossella Natale, Mariella Pasotto, Daniela Petrucci, Viviana Quattrini, Serena Silvi, Federica Tardani, Giulia Tolino.