martedì 5 marzo 2013

5 STUDENTI X 5 GIORNI CON SOU FOUJIMOTO ARCHITECTS

RISPONDI ALL’OPEN CALL E VIVI UN’ESPERIENZA UNICA!
Potresti essere uno dei cinque studenti che dall’11 al 15 marzo realizzeranno con il team dello studio giapponese Sou Fujimoto Architects il grande modello Energy Forest progettato per la mostra ENERGY. Architettura e reti del petrolio e del post-petrolio, al MAXXI dal 22 marzo 2013. Il modello entrerà poi a far parte delle collezioni del MAXXI Architettura.

HAI I REQUISITI NECESSARI?
Per fare domanda è necessario:
- Essere iscritto almeno al terzo anno di un corso di laurea della Facoltà di Architettura;
– Aver frequentato almeno un corso o un workshop specialistico di costruzione di modelli o plastici per l’architettura;
– Padronanza della lingua inglese (comprovata da una certificazione extra universitaria);

Sono inoltre richieste grande precisione, capacità manuale, presenza al MAXXI dall’11 al 15 marzo dalle 8.30 alle 18.00.

I primi 5 studenti che invieranno la domanda di partecipazione compilando il form presente in questa pagina e che vedranno soddisfatti tutti i requisiti richiesti avranno l’opportunità di far parte del team di lavoro.
Gli studenti così individuati saranno tenuti a presentare alla Fondazione copia della documentazione attestante i requisiti richiesti.
Il lavoro è mirato alla finalizzazione del modello progettato da Sou Fujimoto, dall’incollaggio di piccoli pezzi all’assemblaggio di grandi parti.

LA TUA ESPERIENZA IN DIRETTA
L’esperienza del team sarà seguita giornalmente sui canali online del MAXXI di eni, main partner della mostra Energy, e di Autogrill, attraverso riprese fotografiche e video.
Potrai condividere con la community del museo giorno per giorno emozioni, entusiasmi, difficoltà, riflessioni.

Al termine dei 5 giorni, il MAXXI rilascerà un attestato di partecipazione al workshop. Gli studenti potranno concordare con la Facoltà di appartenenza il riconoscimento di crediti liberi.

OPEN CALL CHIUSA.
GRAZIE PER AVER PARTECIPATO

Energy Forest by Sou Fujimoto Architects