giovedì 7 febbraio 2013

Arthur Rüegg. Le Corbusier “designer”. Meubles et Intérieurs 1905-1965


giovedì 7 febbraio, ore 17.00
Foyer di Architettura – ingresso libero

Incontrare Le Corbusier è il ciclo di appuntamenti dedicato alla figura del maestro svizzero, architetto, scultore, pittore e geniale pensatore del suo tempo. Esperti del settore approfondiscono i differenti episodi della carriera del padre della moderna urbanistica offrendo così una visione a tutto tondo di questa poliedrica figura.

Con la conferenza Le Corbusier designer – Meubles et Interieurs 1905-1965, si chiude il ciclo realizzato nell’ambito della mostra L’Italia di Le Corbusier.
A parlare è Arthur Rüegg, professore di Architettura e Design presso il Dipartimento di Architettura del Politecnico federale di Zurigo, che ha approfondito i suoi studi su Le Corbusier presentandone la produzione del design e la qualità progettuale degli interni.

Autore del libro Le Corbusier. Meubles et Interieurs 1905-1965, edito nel 2012 da Fondation le Corbusier e Scheidegger & Speis, i suoi studi colmano la grande lacuna nella ricerca sul design e la progettazione di interni del maestro svizzero.
I saggi rintracciano l’evoluzione di Le Corbusier come designer di interni, dalle prime realizzazioni alle produzioni minimaliste di età matura attraverso i famosi manifesti del 1920 e il 1930. È Inoltre presentata nel dettaglio la collaborazione con Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand.

introduce
Marida Talamona, curatrice della mostra L’Italia di Le Corbusier
interviene
Barbara Lehmann, Direttrice dell’Archivio Storico – Cassina.