martedì 10 maggio 2016, 11:00 - 22:00

Asta d’Arte contemporanea. A favore del progetto CIPMO – Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente

Sala Graziella Lonardi Buontempo e Corner D.
Per partecipare all’asta è obbligatoria l’iscrizione al seguente link

Le opere donate da oltre 70 artisti italiani e internazionali per l’Asta benefica del Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente, i cui proventi saranno interamente devoluti al progetto MIGRAZIONE, ACCOGLIENZA, INCLUSIONE, CO-SVILUPPO – il ruolo delle Diaspore Med-Africane.

PROGRAMMA
ore 11.00 – 18.00 Esposizione delle opere
ore 18.00 Rinfresco
ore 18.45 Interventi di apertura
ore 19.30 Asta

SALUTI
Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI

INTERVENGONO
Khalid Chaouki, Membro della Commissione Esteri della Camera dei Deputati
Enrico Mentana, Direttore del TG La7

INTRODUCONO
Arturo Schwarz, Ermanno Tedeschi, Curatori dell’asta

BATTE L’ASTA
Filippo Lotti, Amministratore Delegato di Sotheby’s

PRESIEDONO
Janiki Cingoli, Direttore Centro per la Pace in Medio Oriente
Simonetta Della Seta, Giornalista e studiosa, già Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv

GLI ARTISTI
Giovanni ALBANESE, Vittorio AMADIO, Enrico BAJ, Maryam BAKHTIARI, Roberto BARNI, Gabriella BENEDINI, Gianni BERENGO GARDIN, Valerio BERRUTI, Paul BOMPARD, Philippe BOULAKIA, Sarah BOWYER, Jessica CARROLL, Sandro CHIA, Bruno CONTE, Sergio DANGELO, Enrico Tommaso DE PARIS, Lucio DEL PEZZO, Enrico DELLA TORRE, Pablo ECHAURREN, Lello ESPOSITO, Sidival FILA, Ennio FINZI, Antonio FOMEZ, Ruggero GABBAI, Omar GALLIANI, Vittorio GIARDINO, Moshe GORDON, Ezio GRIBAUDO, Riccardo GUSMAROLI, Sam HAVADTOY, Maurice HENRY, Pina INFERRERA, Emilio ISGRO’, Andrea JACCHIA, Marcello JORI, Menashe KADISHMAN, Michel KICHKA, Francesca LEONE, Stefano LEVI DELLA TORRE, Margherita LEVO ROSENBERG, Daniel LIBESKIND, LIUBA, Gianni MARCHELLO, Marisa MARCONI, Livio MARZOT, Aldo MONDINO, Maria MULAS, Barbara NAHMAD, Barbara NEJROTTI, Ugo NESPOLO, Mimmo PALADINO, Antonio PARADISO, Francesco PATRIARCA, Sharon PAZNER, Guido PERUZ, Cristiano PETRUCCI, Ercole PIGNATELLI, Luca PIGNATELLI, Fabrizio PLESSI, Concetto POZZATI, Tobia RAVA’ e Abdallah KHALED, Edoardo ROMAGNOLI, Omar RONDA, SALVO, Edoardo SCHAPIRA, Daniel SCHINASI, Eugenia SERAFINI, Fabio Rafael SOTO, Pietro SPICA, Ester VIAPIANO, Marilena VITA.
SCARICA IL CATALOGO

CIPMO, Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente, è nato nel 1989 per promuovere il dialogo israelopalestinese-arabo e la cooperazione euro-mediterranea.
Promosso dalle maggiori istituzioni italiane, a partire dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, CIPMO ha tra i suoi soci fondatori il Presidente Emerito Giorgio Napolitano. Diretto fin dalla sua nascita da Janiki Cingoli, CIPMO è riconosciuto come interlocutore credibile in Europa, in Medio Oriente e nei Paesi dell’Area mediterranea.

Iniziativa promossa da Arturo Schwarz, a cura di Ermanno Tedeschi, organizzata da Simonetta Della Seta.