sabato 7 marzo 2015

Cinema al MAXXI


7 febbraio – 28 marzo 2015
Auditorium del MAXXI
a cura di Mario Sesti

EXTRA le grandi anteprime
CLASSIC la memoria del cinema
FAMILY i film d’animazione
SILENT MOVIE film muti e musica dal vivo
AMERICA grande Miyazaki

Anteprime, documentari e classici del grande schermo. Un’inedita programmazione per un’inconsueta e innovativa commistione fra cinema e spazi museali: torna Cinema al MAXXI, progetto prodotto da Fondazione Cinema per Roma e MAXXI.
Oltre alle sezioni EXTRA, CLASSIC e FAMILY, quest’anno la programmazione si arricchisce con SILENT MOVIE, performance esclusive di musica dal vivo che accompagnano i classici del cinema muto e AMERICA, una rassegna di film di animazione giapponese che nasce dall’esperienza del Cinema America Occupato.

sabato 7 marzo
Bergman/Ferreri: archeologie del moderno
ingresso 5€ / due proiezioni 7€
Biglietto ridotto per i possessori della tessera myMAXXI o Amici del MAXXI
I biglietti per le proiezioni danno diritto all’ingresso ridotto al MAXXI a 8€ per una settimana

I film sono proiettati in lingua originale con sottotitoli in Italiano

ore 18.00
I Love You
di Marco Ferreri, Francia/Italia 1986, 98’
con Christopher Lambert, Eddy Mitchell, Laura Mancsky

Alla periferia di Parigi, il giovane Michel, che vive senza sogni, si innamora di un portachiavi che risponde ‘I love you’ al suo fischio. Ultimo capitolo della neoantropologia di Ferreri: l’evoluzione della solitudine approda ad una affettività assorta e animale, racchiusa nello strabismo di Lambert, completamente “priva di splendore, creatività, risonanza” (Mario Perniola)

ore 21.00
Persona
di Ingmar Bergman, Svezia 1966, 85’
Con Bibi Andersson, Liv Ullmann, Margaretha Krook

Spietato confronto tra un’ attrice chiusa nel mutismo e una infermiera. Il puro teatro del corpo (il volto, le mani, gli occhi) e l’onirismo visionario, ovvero i due strumenti più potenti di Bergman, ad un livello di sorprendente acutezza e sperimentazione, in una scena spoglia e desolata. “A nessuno che voglia fare l’attore dovrebbe essere permesso di farlo se non l’ha visto” (David Thomson).

BIGLIETTI
I biglietti si possono acquistare presso la biglietteria del museo o su Ticketone
ACQUISTA ORA >>

SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>

Organizzato da Fondazione Cinema per Roma e MAXXI
In collaborazione con Alice nella città e Piccolo Cinema America