martedì 27 settembre 2016, 18:30 - 20:00
Talk Like a Photographer

Bonaventura, Imbriaco, Severo

L’evento fa parte di YAP FEST 2016
in occasione della mostra Extraordinary Visions. L’Italia ci guarda
Sala Graziella Lonardi Buontempo
Ingresso singolo € 5,00 – ingresso 5 incontri € 20,00 – gratuito per i titolari myMAXXI
L’acquisto del biglietto dà diritto a un ingresso ridotto al museo entro una settimana dall’emissione

Quali sono le storie e gli aneddoti che si celano dietro uno scatto?

Un ciclo di incontri in cui i grandi protagonisti della fotografia italiana contemporanea svelano il lavoro che si nasconde dietro una fotografia minuziosamente composta o catturata nell’arco di un istante.

Nel quarto appuntamento incontriamo il gruppo di lavoro ibrido composto dai fotografi Tommaso Bonaventura e Alessandro Imbriaco e dal curatore Fabio Severo. Concepito come “un’archeologia visiva dei fenomeni mafiosi nell’Italia contemporanea”, il loro progetto Corpi di reato dà testimonianza del nuovo modello di mafia liquida, invisibile, mimetizzata con le parti sane della società che, dopo la fase stragista degli anni Novanta, si è affermato negli ultimi anni.

Utilizzare la fotografia per comprendere la diffusione delle mafie in Italia rappresenta il tentativo di esplorare la zona grigia in cui queste prosperano, infiltrate nella società civile e nel tessuto economico e nascoste dietro l’apparente normalità dei luoghi.

Intervengono
Tommaso Bonaventura fotografo
Alessandro Imbriaco fotografo
Fabio Severo curatore