mercoledì 20 luglio 2016, 19:30 - 22:00
MAXXI Temporary School

Come ripensare l’antropizzazione

L’evento fa parte di YAP FEST 2016
Piazza del MAXXI, Spazio YAP – ingresso libero fino a esaurimento posti
a cura di PARASITE 2.0
L’incontro si svolge in lingua inglese

Tre incontri con scienziati, teorici e progettisti, seguiti da altrettante proiezioni, per approfondire le implicazioni dovute al riconoscimento dell’Antropocene

Quattro esperti si incontrano per approfondire le questioni che ruotano intorno all’idea contemporanea di “sostenibilità ambientale”, interrogandosi su come l’uomo e l’architetto debbano oggi modificare il proprio approccio all’antropizzazione del mondo.

Riconoscere di vivere nell’Antropocene, ovvero nell’era del definitivo impatto umano sul pianeta, ci spinge a guardare in maniera più completa e radicale al problema della sostenibilità, riconsiderando le modalità di agire come progettisti.

Intervengono
Alessandro Bava architetto e designer
Pedro Gadanho Direttore MAAT – Museum of Art Architecture and Technology, Lisbona
Liam Young architetto e designer

Modera
Tamar Shafrir architetto e scrittrice

Segui la diretta streaming:

a seguire:
Proiezione
Revenant – Redivivo (The Revenant, USA, 2015, col., 156′) di Alejandro González Iñárritu
a cura di Rossella Farinotti

 
RICARICATI AL MAXXI CON ENEL
Live music, talk, incontri d’artista, cinema, fotografia
e tante altre iniziative a ingresso libero

Altri eventi del ciclo MAXXI Temporary School