sabato 9 marzo 2013

DNA KIDS….in gioco


sabato 9 marzo, ore 18.00
Al MAXXI, in tre luoghi del museo: a partire dalla hall, percorrendo la scala, per terminare nel mezzanino.

‘DNA KIDS….in gioco’ è un progetto della Fondazione Romaeuropa dedicato a bambini che studiano danza e che realizzano una breve performance, dopo aver assistito a uno spettacolo del coreografo Virgilio Sieni, nell’ambito del progetto CERBIATTI DEL NOSTRO FUTURO, nato allo scopo di creare un repertorio per giovani danzatori tra i 10 e i 13 anni.
Dopo aver visto lo spettacolo un gruppo di bambine, allieve di un centro di danza romano, ha partecipato a un laboratorio di due incontri, condotto dall’insegnante Chiara Ossicini.
Il gioco di equilibri e disequilibri, di flussi continui e staccati, di simmetrie e asimmetrie, di gesti e contatti, che le bambine hanno colto nella poetica dello spettacolo, ha dato spunti e suggestioni, nel laboratorio, per la costruzione di un insieme di brevi sequenze di danza, rapidi passaggi di passi, generati e impreziositi dagli spazi fluidi e complessi di Zaha Hadid.
Dalla visione, alla sperimentazione, alla creazione: una veloce, breve, circoscritta, ma partecipata esperienza che può essere restituita.

Progetto in collaborazione con il Dipartimento educazione del MAXXI.