domenica 19 aprile 2015, 11:30 -
Educational Day

Quello che non ti ho mai scritto…

AMACI, l’Associazione dei musei di arte contemporanea italiani, organizza il primo Educational Day, una giornata ricca di attività gratuite interamente dedicata ad avvicinare il grande pubblico all’arte contemporanea.

Al MAXXI, in occasione della mostra Architettura in uniforme, a cura di Jean Luis Cohen (fino al 3 maggio), e delle installazioni Sue proprie mani di Adrian Paci e Roland Sejko, e Gli angeli degli eroi di Flavio Favelli (entrambe fino al 7 giugno) legate al tema dalla mostra, offre al pubblico alcuni percorsi tematici sui temi della guerra, della perdita e della memoria.

Tre visite e un laboratorio gratuiti sui temi della guerra e della memoria

visite-esplorazioni
ore 11.30, ore 12.00 e ore 17.30
durata 1h – max 30 partecipanti
Un’occasione per approfondire e discutere insieme ai partecipanti temi come il ruolo e le scelte degli architetti in tempo di guerra; l’esperienza della lontananza e della perdita dei contatti; la patria e il sacrificio fuori e dentro la retorica.

laboratorio
ore 17.00
durata 2h – max 20 partecipanti
Dopo aver visitato la mostra e le installazioni, i partecipanti rielaborano l’opera di Adrian Paci Sue proprie mani dedicata alla corrispondenza mai recapitata tra gli italiani rimasti in Albania e i loro familiari alla fine della Seconda Guerra Mondiale.
Ogni partecipante scrive una lettera, quella lettera mai scritta e mai consegnata da donare in forma anonima a un altro partecipante.

Per partecipare alle attività è necessario prenotarsi scrivendo a edumaxxi@fondazionemaxxi.it