giovedì 12 giugno 2014

Energia Sinfonia


giovedì 12 giugno, ore 18.00
MAXXI B.A.S.E., Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero fino a esaurimento posti

Cosmo, Musica, Psiche e Sviluppo
Quattro argomenti per quattro opere

L’evento, promosso da Incontri Internazionali d’Arte e in collaborazione con il Dipartimento Educazione del museo, è un confronto a partire dalle opere di Andrea Boldrini. L’artista, che lavora da anni sul tema dell’energia, intesa come idea in grado di avvicinare ambiti diversi come astronomia, musica, psichiatria e economia, si spinge ai limiti dell’esperienza sensibile attraverso la ricerca psicologica e quella astronomica.
Le sue opere diventano uno strumento utile alla decostruzione e alla comprensione del presente.
Grazie a potentissimi telescopi, da lui progettati, l’artista abita lo spazio, le sue nebulose, le sue tempeste, il suo buio e i suoi colori, captando il pianeta Terra, nei paesaggi trasparenti e nelle folle di esseri umani.
Dalle energie cosmiche della natura, in gran parte “oscure”, ma pur sempre conoscibili, si passa, attraverso l’arte, alle energie creative dell’essere umano.

introducono
Margherita Guccione Direttore del MAXXI Architettura
Stefania Vannini Responsabile Dipartimento Educazione MAXXI

intervengono
Francesca Pietracci Curatrice indipendente
Massimo Ammaniti Psicologo e docente Università di Roma “La Sapienza”
Gabriel Maldonado Presidente della Fondazione Estuardo Maldonado
Francesco Sylos Labini Ricercatore Centro ‘Enrico Fermi’ di Roma
Roberto Petrini Giornalista La Repubblica
Enrico Colombo Amministratore Delegato e Direttore Generale di Cofely Italia

conclude
Andrea Boldrini Artista