sabato 14 maggio 2016, 09:00 - 10:30
YOGA AL MAXXI

I Chakra e la coscienza di sé

Corner D e Sala Guido Reni – ingresso fino a esaurimento posti
ingresso 15 € (lezione + ingresso al museo) – 50 € abbonamento (6 lezioni + ingresso al museo)
Per i myMAXXI ingresso 5 € (lezione + ingresso al museo) – 25 € abbonamento (6 lezioni + ingresso al museo)

Sei lezioni di Ananda yoga
per scoprire la “meditazione in movimento”

Dal 16 aprile al 18 giugno torna Yoga al MAXXI con un ciclo di sei lezioni il sabato mattina.
I due maestri di eccezione Riccardo Serventi Longhi e Sabrina Arathi Giannò conducono i partecipanti alla scoperta dell’Ananda Yoga, per ritrovare l’armonia tra corpo e mente.

Vi aspettiamo con i vostri tappetini!

L’Ananda yoga riporta la scienza dell’Hatha yoga al suo scopo originario, ossia quello di aumentare la propria consapevolezza interiore attraverso il risveglio e l’armonia delle energie interne: una sorta di “meditazione in movimento”. Caratteristica di questa disciplina è l’uso di affermazioni interiori durante la pratica, che aiutano a trovare la concentrazione, a evitare la dispersione della mente verso l’esterno a disporre i partecipanti a un attento ascolto interiore.

Riccardo Serventi Longhi, insegnante Ananda Hata Yoga, sviluppato dal Maestro indiano Paramhansa Yogananda autore di Autobiografia di uno Yogi e dal suo discepolo diretto Swami Kriyananda.

Sabrina Arathi Giannò, insegnante Ananda Yoga, terapista Shiatsu. Autrice del libro Il piccolo Yogi, manuale per insegnare lo yoga ai bambini giocando