mercoledì 25 giugno 2014

I destini del libro


mercoledì 25 giugno, ore 19.00
Auditorium del MAXXI – ingresso libero

‘Dobbiamo molto al libro. La vita intellettuale degli uomini ha avuto nel libro il suo utensile più versatile e insieme il suo emblema più glorioso.’
Gian Arturo Ferrari

Uno sguardo sul giorno prima della fine presunta del volume cartaceo, ma anche un’apologia sul senso, la storia e l’ontologia del libro stesso.
Gian Arturo Ferrari, autore di Libro, intraprende una cronistoria dell’evoluzione del libro dall’invenzione della scrittura ai giorni nostri in tre tappe: manoscritto, stampato, digitale.

Introduce
Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI

Intervengono
Corrado Augias giornalista, scrittore e conduttore televisivo
Dario Franceschini politico, avvocato e scrittore
Gian Arturo Ferrari editore e scrittore