martedì 16 aprile 2013 - mercoledì 17 aprile 2013,

I film-labirinto di Pierre Coulibeuf


martedì 16 – mercoledì 17 aprile 2013
Auditorium del MAXXI – ingresso libero fino a esaurimento posti

Pierre Coulibeuf, artista plastico e cineasta, è una figura piuttosto atipica nel panorama internazionale. I suoi film – corti, medio e lungometraggi girati in 16mm e 35mm – sono infatti quasi tutti realizzati a partire dall’immaginario di altri artisti (da Michel Butor a Marina Abramovic, da Jean-Luc Moulène a Michelangelo Pistoletto, da Meg Stuart a Jan Fabre passando per Maurice Blanchot), oppure da singole opere come la scultura-architettura di Bustamante in Lost Paradise o, ancora, ambientati in spazi particolari (un edificio di Rudy Ricciotti in Pavillon noir, un’architettura di Alvaro Siza per la Fondazione Iberê Camargo in Dédale).

Una delle caratteristiche del cinema di Coulibeuf resta comunque la grande capacità di confrontarsi con i diversi campi dell’espressione artistica, costruendo un’opera autonoma e individuale. I suoi lavori stimolano un’articolata riflessione sulle possibilità e modalità offerte dalle immagini in movimento di tradurre un linguaggio estetico in un altro e, quindi, di re-interpretare le opere altrui, mediante una personalissima messa in scena, all’insegna del rigore compositivo-geometrico, e della dilatazione temporale.

L’iniziativa è parte della terza edizione di RendezVous, il festival dedicato al nuovo cinema francese, ideato da Institut Français Italia e Ambasciata di Francia in Italia.

Programma

MARTEDÌ 16 APRILE
PROIEZIONI ore 16.00
L’Homme noir, 1998, 76’
Lost Paradise, 2002, 33’
Balkan Baroque, 1999, 63’
Pavillon noir, 2006, 24’
Dédale, 2009, 26’

MERCOLEDÌ 17 APRILE
PROIEZIONI ore 16.00
Le Démon du passage, 1995, 14’
Amour neutre, 2005, 28’

TAVOLA ROTONDA ore 16.45
Giacomo Daniele Fragapane, storico della fotografia
Antonella Greco, docente Università La Sapienza di Roma
Lorand Hegyi, Direttore del Musée d’Art Moderne de Saint-Etienne
Anna Mattirolo, Direttore MAXXI Arte
Marco Senaldi, docente Università IULM
Monique Veaute, Consigliere di Amministrazione Fondazione MAXXI
Interviene in diretta skype Pierre Coulibeuf
Modera Bruno Di Marino

In occasione della tavola rotonda verrà presentato in anteprima un estratto del nuovo film di Coulibeuf Doctor Fabre Will Cure You, con Jan Fabre nel ruolo di protagonista.

PROIEZIONE ore 18.30
Les Guerriers de la beauté, 2002, 71’

Un progetto MAXXI B.A.S.E. a cura di Bruno Di Marino