mercoledì 5 aprile 2017, 18:30 - 20:00

La democrazia e i suoi limiti | Sabino Cassese in conversazione con Paolo Mieli

Auditorium del MAXXI – ingresso € 5
gratuito per i possessori della card myMAXXI (con possibilità di prenotazione del posto per i primi 10, scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it entro il giorno prima dell’evento, fino a esaurimento posti)

Incompiuta, fragile, vulnerabile: eppure la democrazia è il solo modo di continuare a guardare con fiducia al futuro.

Dopo aver sanato le ferite delle guerre e dei totalitarismi del XX secolo, i valori e i principi fondamentali della Democrazia sembrano perdere forza e significato: ne sono prova le difficoltà crescenti dell’integrazione europea, il dilagare dei populismi, la contestazione delle élite, la Brexit, la sorprendente elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti.

Ma come funziona la democrazia? Come opera concretamente nella vita dello Stato, in relazione alle altre componenti dei poteri pubblici, nella teoria e nella pratica del governo? Sono queste alcune delle domande a cui risponde Sabino Cassese, uno dei più noti giuristi italiani, in La democrazia e i suoi limiti.

Introduce
Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI
Intervengono
Sabino Cassese giurista e accademico
Paolo Mieli giornalista e storico