venerdì 18 novembre 2016 - sabato 19 novembre 2016
Bikeconomy Forum 2016.

L’irresistibile ascesa dell’economia della bici

Sala Guido Reni – ingresso libero fino a esaurimento posti

Due giorni di approfondimento e confronto sul ruolo fondamentale della bicicletta nello sviluppo di un’economia verde e sostenibile

La bicicletta è molto di più di uno strumento di mobilità con due pedali e una catena, come si pensava sino a qualche anno fa. La bicicletta è oggi al centro di un’economia verde che può contribuire in misura decisiva a supportare il cambiamento epocale che abbia quale obbiettivo primario la nostra futura qualità della vita.
La tragica evoluzione del clima, l’inquinamento planetario, l’infernale mobilità di metropoli sempre più grandi che oscillano tra l’invivibilità e la voglia di diventare smart cities, l’irrefrenabile esigenza di allungare la vita migliorandone la qualità, la salute e la prevenzione dalle più varie patologie, l’ecologia ed il turismo lento più ricco e intenso, la sostenibilità ambientale, la tecnologia, l’energia pulita e rinnovabile, sono solo alcune delle tante sfaccettature che fanno girare le ruote di una bicicletta.
Intorno a questo tema intervengono, si interrogano e si confrontano esperti, politici, giornalisti, sportivi e attivisti.

Scarica il programma del Forum

Il Bikeconomy Forum 2016 è organizzato dalla Fondazione Manlio Masi in collaborazione con Bicitaly, con il contributo di Acciari Consulting e Be Creative Business e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Comune di Roma e del CONI.