martedì 7 ottobre 2014

Matilde Cassani


Un viaggio attraverso le molteplici declinazioni offerte dall’architettura mobile, uno stimolante campo progettuale, fondamentale per la sperimentazione di forme inedite, che ha origini nella storia ma è quanto mai attuale: è Mobile architecture.

Quattro incontri a cura di Emilia Giorgi che esaminano uno dei più interessanti temi del dibattito architettonico e artistico contemporaneo attraverso le esperienze di studi internazionali.
Un itinerario visivo, condotto dagli stessi architetti, che rivela le potenzialità di esempi unici, leggeri, trasportabili e adattabili ai più diversi contesti con estrema agilità.

martedì 7 ottobre, ore 20.00
Matilde Cassani
Piazza del MAXXI, Spazio YAP – ingresso libero

Con l’architetto Matilde Cassani, nota per il suo lavoro in equilibrio tra architettura, installazione e performance, si chiude il ciclo di incontri di Mobile Architecture. All’interno della sua ricerca sui rituali e i luoghi di culto contemporanei, Cassani ha progettato 4 spazi di preghiera pieghevoli e facilmente trasportabili, pensati per le principali religioni mondiali.

introduce
Margherita Guccione Direttore MAXXI Architettura
interviene
Matilde Cassani
modera
Emilia Giorgi Curatrice

Matilde Cassani, Spiritual Devices, 2010. Mostra “Sacred Spaces in Profane Buildings”, Storefront for Art and Architecture, New York 2011. Foto di Ivan Sarfatti

L’evento è parte di YAP MAXXI 2014Play with architecture
SCARICA TUTTO IL PROGRAMMA >>