sabato 5 ottobre 2013

Nona Giornata del Contemporaneo


sabato 5 ottobre

Anche quest’anno il MAXXI aderisce alla Giornata del Contemporaneo, il grande evento dedicato all’arte contemporanea e al suo pubblico promosso da AMACI, che giunge quest’anno alla sua Nona edizione.

Sabato 5 ottobre ingresso gratuito al museo dalle 11 alle 22
– ultimo accesso consentito alle ore 21 – e tanti appuntamenti durante tutta la giornata, anche questi con ingresso libero.

ore 11.00-13.00
Il respiro dell’energia. Lorenzo Amurri / Angela Volpini
Auditorium del MAXXI
Si comincia con un nuovo incontro del ciclo ENERGY. Lezioni sulle energie che muovono il mondo. Angela Volpini, che ha rielaborato la sua esperienza mistica in un pensiero centrato sull’aiutare l’uomo a essere consapevole delle sue infinite possibilità di sviluppo, e Lorenzo Amurri, musicista e scrittore, che ha raccontato nel suo primo romanzo Apnea, finalista al Premio Strega 2013, con una scrittura puntuale, coraggiosa e ironica, il traumatico incidente che nel 1997 lo ha resto tetraplegico, terranno una lezione sul tema Il respiro dell’energia.

ore 12.00-18.00
Uemon Ikeda. Architetture aeree: linee, fili, web net
Piazza del MAXXI
Una grande ragnatela rossa, fatta di lana e seta, avvolgerà la piazza del museo. È l’installazione/performance dell’artista giapponese. Il pubblico del MAXXI e della sua piazza potrà interagire con l’installazione, immergendosi nella tela intessuta dal ragno come in una danza antica.
Un progetto in collaborazione con lo Studio Marta Bianchi. Con il patrocinio della Fondazione Italia Giappone e dell’Istituto di cultura giapponese.

ore 17.00
Massimo Grimaldi. Emergency’s Paediatric Center in Port Sudan supported by MAXXI
Un’opera di si accenderà nel cuore del MAXXI, al terzo piano, visibile del ballatoio sospeso sulla hall. E il Dipartimento Educazione del Museo, insieme all’artista, la racconterà al pubblico del MAXXI. Questa versione di Emergency’s Paediatric Center in Port Sudan supported by MAXXI, racconta con immagini video l’esperienza relativa alla costruzione dell’ospedale pediatrico a Port Sudan, gestito da Emergency e aperto il 26 dicembre 2011, realizzato con i fondi del ‘concorso due percento’, vinto dall’artista nel 2009′.

ore 11.00-18.00
BiblioPride 2013
La Biblioteca del MAXXI prende parte alla Giornata nazionale delle Biblioteche, organizzata dall’Associazione Italiana Biblioteche.
La biblioteca sarà aperta straordinariamente dalle 11 alle 18 e sarà accessibile anche ai non tesserati. Inoltre, nella sala polifunzionale del B.A.S.E., saranno allestiti spazi di approfondimento alle mostre in corso, con libera consultazione di una selezione ragionata di cataloghi, saggi e articoli.

Tatsuo Ikeda, Architetture aeree: linee, fili, web net, Roma, piazza del Campidoglio, foto di Filippo Romano

AMACI ha scelto l’artista Marzia Migliora per realizzare l’immagine guida di questa nuova edizione. Lo scatto fotografico, dal titolo Aqua Micans, ritrae alcune portatrici d’acqua mentre attraversano il Grande Cretto di Alberto Burri a Gibellina. Con questa fila di donne Marzia Migliora ha scelto di riprendere e ripetere la rituale solennità di un gesto antico e uguale in tutto il Sud del mondo. L’artista ha voluto come protagoniste della sua azione un gruppo di donne di Gibellina, discendenti di coloro che abitavano le case distrutte dal tragico terremoto del 1968. La loro presenza va dunque oltre al compimento di una performance, per rinsaldare il legame profondo ed emotivo con il luogo.

Vai al sito AMACI Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani

[widgetkit id=33287]