giovedì 12 marzo 2015, 17:30 -
Conferenza di Zeuler Lima

Perché Lina Bo [Bardi]?

Sala Studio del Centro Archivi – ingresso libero fino a esaurimento posti

Partendo dal titolo provocatorio dell’intervento di Zeuler R.M. de A. Lima, professore presso la Washington University a St. Louis e autore della biografia Lina Bo Bardi pubblicata da Yale University Press nel 2013, l’incontro è un invito a riflettere sul perché questo architetto, per un lungo tempo ignorata in Brasile e dimenticata in Italia, viene a trovarsi una ventina d’anni dopo la sua morte al centro del discorso dell’architettura contemporanea mondiale.

Partendo dell’analisi storica e architettonica del suo progetto paradigmatico, il SESC Pompeia a São Paulo, viene messo in luce come questo progetto sia divenuto punto di riferimento per comprendere la genealogia del pensiero di Lina e le questioni che restano aperte sul recupero della sua memoria.

Introduce
Margherita Guccione Direttore MAXXI Architettura

Intervengono
Alessandra Criconia Sapienza Università di Roma
Francesca R. Castelli Sapienza Università di Roma